Una ricca serie di eventi per “La Torre di Carta” a Novi Ligure

È in arrivo l’ultima edizione dell’anno per “La Torre di Carta”. La collaudata manifestazione culturale, organizzata dal Comune di Novi Ligure in collaborazione con l’associazione Librialsole, si sdoppia in concomitanza con due importanti appuntamenti della tradizione novese. Dal 22 al 25 novembre, infatti, si terrà un’edizione speciale per la Fiera di Santa Caterina che prevede numerose presentazioni di libri. La Fiera del libro e degli illustratori sarà invece ospitata al centro fieristico dal 6 all’8 dicembre in occasione della rassegna enogastronomica Dolci Terre di Novi.

Il lungo programma prende il via venerdì 22 novembre (ore 21:00) al Museo dei Campionissimi con Novi Ligure e le sue Valli, un incontro con gli autori e i ricercatori impegnati nel progetto editoriale Menussie de gea, dedicato alla cultura tradizionale delle valli Borbera e Curone e del territorio delle Quattro Province, arrivato alla sua quinta pubblicazione con il volume di Paolo Ferrari Il mantello del centauro: Storia, identità e rappresentazione nelle alte terre delle Quattro Province.

La giornata di sabato 23 novembre inizia con la tavola rotonda Le fiere di cambio dal Seicento ad oggi: strumenti innovativi per lo sviluppo del territorio. Aspettando la “Festa della moneta” Novi Ligure-Genova 2020 a cura del Centro Studi In Novitate Onlus e della Società Storica del Novese.

Si tratta di due sessioni di lavoro che si terranno nell’arco della mattinata (dalle ore 9,30 alle 12,45) nel Salone di Rappresentanza di Palazzo Pallavicini, in via Paolo Giacometti 22. All’incontro, coordinato da Piero Vernetti (Panorama di Novi), interverranno esponenti del mondo economico, della cultura, della scuola e della ricerca scientifica. Dopo i saluti istituzionali di Renzo Piccinini (Presidente Centro Studi In Novitate), Gian Paolo Cabella (Sindaco di Novi Ligure) e Gianfranco Baldi (Presidente della Provincia di Alessandria), prenderà il via la prima sessione, introdotta da Andrea Sisti, a cui parteciperanno: Paolo Calcagno (professore associato presso l’Università degli Studi di Genova – Laboratorio di Storia marittima e navale), Fausto Fioriti (laboratorio di Storia marittima e navale), Daniela Barbieri (architetto), Carlo Varni (Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona). Alla seconda sessione, introdotta da Fabrizio Scarsi, interverranno Davide Viziano (Gruppo Viziano-Palazzo della Meridiana Genova) Roberto Roveta (Italvalv srl), Luigi Bussolino (ingegnere aerospaziale) e Michele Maranzana (dirigente scolastico Liceo “Amaldi” Novi Ligure)

Sempre sabato 23, al Museo dei Campionissimi, si terranno altri due eventi: alle ore 18:00 Romualdo Marenco e il ballo grande: un binomio inscindibile a cura del ricercatore Gennaro Fusco (Joker Edizioni) e alle ore 21 Percorsi in Valle. Letteratura ed ecoturismo per far rivivere i luoghi con Mauro Ferrari che presenta il romanzo di Gianluigi Mignacco Il commiato e con Cristina Daglio che introduce Irene Zembo, anima di BorberAmbiente (a cura di puntoacapo Editrice).

Gli appuntamenti per gli amanti della lettura continuano domenica 24 novembre con Bentornato Marenco. Storia del Carlo Alberto e dei teatri novesi dal XVII secolo di Lorenzo Robbiano (Edizioni Epoké – La Torretta): alle ore 10:00 in via Girardengo, davanti al Teatro Marenco, si svolgerà una performance teatrale con Andrea Robbiano, Paolo Plaza, Irene Squadrelli e Ilaria Saccà; alle ore 10:30 nella Multisala Moderno di via Girardengo si terrà la presentazione del libro con interventi di Gian Paolo Cabella (Sindaco di Novi Ligure), Nino Andronico, (Presidente della Fondazione Teatro Marenco), Simone Tedeschi (editore). Modera l’incontro Alberto Marello, direttore de Il Piccolo.

Si prosegue al Museo dei Campionissimi con altre cinque iniziative:

  1. ore 15:30 Alla scoperta della Novi più antica: palazzi storici e luoghi della storia, passeggiata guidata con partenza dal Museo;

  2. ore 16:30 Dove comincia l’Appennino: una finestra sulle Quattro Province, i redattori del popolare sito Dove comincia l’Appennino (www.appennino4p.it) illustreranno i contenuti e la filosofia del sito;

  3. ore 17:30 Quattro brevi storie di Carlo Ferrara (Edizioni Epoké – La Torretta), 39 scatti in bianco e nero per quattro storie immaginate che la mente disegna sulla cruda realtà dell’archeologia industriale;

  4. ore 18:30 Aperitivo poetico Eccellenze del palato: ottimo vino con ottimi versi lettura dei poeti alessandrini e degustazione del Battigliana Timorasso doc, a cura di puntoacapo Editrice;

  5. ore 21:00 Racconti di streghe e di misteri 12 luglio 1520, una cupa storia di streghe di Maria Angela Damilano, (Edizioni Epoké – La Torretta). La serata si svilupperà come un vivace e divertente dibattito a quattro voci. Oltre all’autrice, infatti, parteciperanno Claudio Casonato del CICAP Piemonte (Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sulle Pseudoscienze), autore del volume Le piramidi le ha costruite Big Foot che rappresenta un viaggio nell’universo della pseudoscienza, insieme a Enrico Repetto e Andrea Vignoli che porteranno varie testimonianze su storie e leggende locali.

Infine il programma di lunedì 25, sempre al Museo dei Campionissimi:

ore 17:00 Novi Pop-Up. Porte, treni e lampadine (Edizioni Vallescrivia), disegni e parole per raccontare la città, i suoi abitanti e la sua storia; progetto a cura di Claudio Bernardi e Mela Cocozza;

ore 18:00 Il bandito di Novi: presentazioni di Sante Pollastro e le storie del Borgo di Maria Angela Damilano, (Edizioni Epoké – La Torretta) e L’ultimo bandito. Storia di Sante Pollastro di Fede Cartesegna, con un intervento di Gennaro Fusco (Edizioni Joker e Edizioni Vallescrivia);

ore 21:00 Noviwood Time Morphosis. Un viaggio nel tempo, Novi tra passato e presente raccontata attraverso dieci cartoline di Bruno Barbato (Edizioni Vallescrivia). Dialogherà con l’autore Gennaro Fusco.

torrecarta-marzo2019-repetto-invito-web

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: