IL PREMIO ACQUI STORIA LANCIA IL PROGETTO DI FORMAZIONE “SCRIVERE DI STORIA”

Il Premio Acqui Storia lancia il progetto “Scrivere di Storia”, un ciclo di seminari per formare i docenti scolastici per insegnare a scrivere e raccontare la storia anche ad un pubblico non specializzato. Il progetto vedrà coinvolti nomi autorevoli della ricerca nel panorama italiano ed internazionale.

Il ciclo è composto da dieci webinar, della durata di circa 90 minuti ciascuno, per un totale di venti ore, e prevede la partecipazione di esperti nazionali e internazionali, tra i quali i membri delle giurie delle sezioni del Premio Acqui Storia. Obiettivo del progetto è quello di fornire uno strumento per la formazione del personale docente di tutti gli Istituti di Istruzione secondaria di II Grado, approfondendo i temi del programma didattico.

Ogni webinar prevede la partecipazione di tre o quattro relatori, con moderatrice Michela Ponzani, storica e conduttrice televisiva di programmi di divulgazione storica per Rai Cultura. Nel corso dei webinar saranno indagate e approfondite le ultime ricerche pubblicate sulle riviste specializzate, in particolar modo sulle vicende che hanno segnato il Novecento. Il ciclo di seminari termina con la presentazione di un prodotto multimediale sugli argomenti trattati redatto dai partecipanti.

Il Premio Acqui Storia allarga i suoi orizzonti e diventa strumento formativo per il personale docente – spiega l’assessore alla Cultura, Cinzia Montellisiamo molto contenti che questo progetto sia stato accolto con entusiasmo dall’Istituto “Parodi”, che sarà la scuola capofila. Il nostro scopo è quello di rendere questo evento un punto di riferimento culturale per la comunità. Vogliamo che la città si appropri del Premio Acqui Storia per renderlo un mezzo importante di sviluppo personale e di crescita culturale e sociale. Desidero ringraziare la dott.ssa Michela Ponzani, neo Presidente di giuria nella sezione divulgativa del Premio Acqui Storia, che con il suo impegno sta lavorando al fine di rafforzare e internazionalizzare il Premio stesso”.

L’Istituto “Parodi” ha accolto con estremo piacere la possibilità di poter realizzare questo ciclo seminariale – dichiara la dirigente scolastica dell’IIS “Parodi”, Silvia Miragliail percorso, attuato in sinergia con il Comune di Acqui Terme e con il prestigioso Premio Acqui Storia, costituirà certamente una importante occasione per garantire ai docenti un aggiornamento di qualità, con indubbie ricadute positive sulla didattica. L’Istituto “Parodi” provvederà a rilasciare ai docenti regolare attestato di partecipazione”.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: