I COLORI E I PAESAGGI DI ATHOS FACCINCANI IN MOSTRA A FINALBORGO

Le rose rosse e tanta luce a Montecarlo

Fino al 7 luglio presso l’Oratorio dei Disciplinanti, nella bellissima cornice di Finalborgo, la frazione di Finale Ligure inserita all’interno del circuito dei Borghi più Belli d’Italia, si potrà visitare la mostra personale di Athos Faccincani, uno dei pittori più importanti della scena contemporanea italiana.

La mostra, che rimarrà aperta con ingresso libero dal martedì al venerdì dalle ore 16 alle ore 22 e il sabato e la domenica dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore 22 è organizzata con il patrocinio ufficiale del Comune di Finale Ligure, l’inaugurazione è avvenuta alla presenza dell’artista.

Athos Faccincani, nato in Provincia di Mantova, è portato alla passione per il disegno e la pittura fin da bambino, malgrado la contrarietà della famiglia, nei pomeriggi faceva il “piccolo di bottega” presso grandi artisti dell’epoca, che gli insegnarono le varie tecniche pittoriche e gli trasmisero il coraggio di portare avanti le sue passioni e credere nel suo talento. Da lì Athos Faccincani capì che l’arte doveva per forza diventare parte integrante della sua vita e che il suo futuro sarebbe stato quello di pittore.

Una volta conseguito il diploma al Liceo iniziò a dedicarsi alla pittura a tempo pieno, i suoi lavori giovanili sono di stile espressionista e ritraggono, molto spesso, personaggi cupi e piegati dalla sofferenza. Alla fine degli anni Settanta realizza una mostra sulla Resistenza che riceve la visita addirittura dell’allora Presidente della Repubblica, Sandro Pertini che, colpito dalla forza e dai sentimenti, si complimentò con lui per la sensibilità straordinaria, nominandolo Cavaliere della Repubblica. Dopo una crisi personale Athos Faccincani iniziò a cambiare completamente il suo stile pittorico, iniziando a dipingere guardando il mondo con gli occhi di un bambino, prediligendo i paesaggi che gli permettono di porre l’attenzione sulla natura, che rappresenta in modo generoso e lussureggiante.

La pittura di Athos Faccincani è di chiara derivazione impressionista, utilizzando colori puri e accesi, che in ogni quadro hanno le stesse linee guida, rappresentate dalla luce, dal sole alto e dal racconto semplice. Grazie ala sua pittura Athos Faccincani ha conquistato il pubblico e la critica, i suoi lavori sono finiti in collezioni private di attori di Hollywood ed ha esposto nei luoghi più belli e importanti in Italia e all’estero, da Londra a Parigi, da Vienna a New York, da Madrid a Los Angeles, da Monaco di Baviera a Montecarlo, riscuotendo sempre enormi consensi. Nel 2010 ha ottenuto il Premio Ischia Friends ad Ischia e nel 2011 il Premio Albatros a Napoli.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: