CONFAGRICOLTURA, INCLUDERE IL SETTORE AGRICOLO NEL DECRETO SOSTEGNO

Confagricoltura Alessandria interviene in merito all’impatto economico delle nuove e indispensabili misure restrittive per limitare i contagi da Covid19 sul settore agricolo che, come spiega Confagricoltura è ancora una volta esposto ai provvedimenti, con esposizione per le imprese ed i settori produttivi collegati con il canale HoReCa (Hotel, Restauration, Catering) sul mercato nazionale e internazionale.Continua a leggere “CONFAGRICOLTURA, INCLUDERE IL SETTORE AGRICOLO NEL DECRETO SOSTEGNO”

CONFAGRICOLTURA, SERVONO AIUTI STRAORDINARI PER IL SETTORE DEL VINO

Confagricoltura, per voce di Massimiliano Giansanti, presidente, richiede alla Commissione Europea di farsi carico delle conseguenze economiche sul settore vitivinicolo delle misure di contenimento della pandemia per il settore agricolo, chiedendo di mobilitare dei fondi straordinari a livello europeo. Nel rapporto sul commercio estero da gennaio a novembre la Commissione ha fatto presente che l’exportContinua a leggere “CONFAGRICOLTURA, SERVONO AIUTI STRAORDINARI PER IL SETTORE DEL VINO”

VENDEMMIA, AL VIA CON IL DOLCETTO D’OVADA

Nell’Ovadese al via la raccolta delle uve del Dolcetto, lo storico vitigno a bacca rossa. La vendemmia è da sempre un momento conclusivo, con l’uva che ha terminato la sua maturazione nei filari e un momento di partenza, con l’avvio del processo di vinificazione. Luca Brondelli, presidente di Confagricoltura Alessandria, spiega che l’agricoltura non siContinua a leggere “VENDEMMIA, AL VIA CON IL DOLCETTO D’OVADA”

Monitoraggi sulla flavescenza dorata della vite al via

La Flavescenza dorata è ancora presente nelle aree viticole della nostra provincia. Provoca danni non solo alla produzione di uve di alta qualità come quelle che vengono prodotte nei diversi areali vitati alessandrini, ma anche al patrimonio viticolo che qui da noi è simbolo di territorio, paesaggio, turismo enogastronomico, di eccezionale importanza sociale ed economica.Continua a leggere “Monitoraggi sulla flavescenza dorata della vite al via”

Vino, in crisi quattro cantine su dieci

Quasi 4 cantine italiane su 10 (39%) registrano un deciso calo dell’attività con un pericoloso l’allarme liquidità che mette a rischio il futuro del vino italiano dal quale nascono opportunità di occupazione per 1,3 milioni di persone, dalla vigna al bicchiere. E’ quanto emerge dall’indagine Coldiretti/Ixe’ sugli effetti dell’emergenza coronavirus. A pesare è stata la chiusuraContinua a leggere “Vino, in crisi quattro cantine su dieci”

Venite in vigna, c’è lavoro per tutti

“Italiani, volete lavorare in vigna? Preparatevi, imparate, c’è lavoro per tutti”. L’appello viene da Marco Simonit, Ceo di Simonit&Sirch Vine Master Pruners, che interviene nel dibattito suscitato dalla notizia che Martin Foradori Hofstätter, famoso vignaiolo di Termeno, ha addirittura dovuto noleggiare un aereo per far arrivare dalla Romania un gruppo di lavoratrici specializzate nel lavoroContinua a leggere “Venite in vigna, c’è lavoro per tutti”

Vini DOC, c’è troppa conflittualità tra business e identità da difendere

Ma l’eccessiva conflittualità in nome delle doc è un sintomo di malessere? Ci sembra che il vino italiano sia sempre più diviso tra voglia di business e identità da difendere. Magari è un fenomeno fisiologico con cui abbiamo sempre convissuto e non ce ne siamo mai accorti. Però registriamo segnali di guerra crescenti. Eppure seContinua a leggere “Vini DOC, c’è troppa conflittualità tra business e identità da difendere”

Da CIA le proposte per limitare la crisi del vino

Cia Piemonte, nei lavori del Gruppo di Interesse Economico del settore Vino, ha elaborato alcune proposte indirizzate alla Regione per gli strumenti da adottare a salvaguardia delle Aziende, il cui comparto economico è messo a rischio dall’emergenza Coronavirus. Nel dettaglio: Aumento dal 15% al 30% dei tagli migliorativi: la legge prevede che si possano fareContinua a leggere “Da CIA le proposte per limitare la crisi del vino”

Confagricoltura: decisione responsabile il rinvio di Vinitaly al 2021

Confagricoltura appoggia la scelta di posticipare per un anno il Vinitaly, la grande manifestazione dedicata al mondo dell’enologia. <<Una scelta dolorosa ma inevitabile – ha fatto presente il presidente nazionale Massimiliano Giansanti – che recepisce le preoccupazioni delle aziende associate rispetto al posticipo della fiera precedentemente annunciato per giugno di quest’anno>>. Il rinvio di VinitalyContinua a leggere “Confagricoltura: decisione responsabile il rinvio di Vinitaly al 2021”

In attesa della Guida Slow Wine 2020, tre premi speciali di Slow Food Italia

La Guida Slow Wine, nata da un’idea di Slow Food Italia, festeggia i suoi primi dieci anni di vita. In questo decennio la guida è diventata un punto di riferimento per la vitivinicoltura italiana, “fotografando” il vino dal bicchiere, dai luoghi e dalle persone che contribuiscono ogni giorno a produrlo. La guida è nata dall’esperienzaContinua a leggere “In attesa della Guida Slow Wine 2020, tre premi speciali di Slow Food Italia”