Sofre ma resiste l’esportazione di vino italiano

Soffre ma resiste, per ora, il vigneto Italia all’attacco del Covid-19 sul fronte dei mercati extra-Ue. Al contrario del suo principale competitor, la Francia, in caduta libera. Il quadro del mercato del vino nel primo quadrimestre 2020, rilevato oggi dall’Osservatorio Vinitaly-Nomisma Wine Monitor (a fonte dogane), è sempre più spezzato in 2 parti: il primoContinua a leggere “Sofre ma resiste l’esportazione di vino italiano”

Le imprese del vino registrano una perdita tra il 20 e il 25 per cento

Eccesso di pessimismo o attenta analisi delle prospettive? Sta di fatto che per quest’anno, a causa della pandemia, gli operatori dell’industria vitivinicola prevedono una contrazione complessiva del fatturato monstre: nella forchetta -20%/-25%. In soldoni fanno circa 2miliardi in meno. La risultante di minori vendite nazionali ed estere per effetto del lockdown del settore Horeca (ristoranti,Continua a leggere “Le imprese del vino registrano una perdita tra il 20 e il 25 per cento”

Vino, in crisi quattro cantine su dieci

Quasi 4 cantine italiane su 10 (39%) registrano un deciso calo dell’attività con un pericoloso l’allarme liquidità che mette a rischio il futuro del vino italiano dal quale nascono opportunità di occupazione per 1,3 milioni di persone, dalla vigna al bicchiere. E’ quanto emerge dall’indagine Coldiretti/Ixe’ sugli effetti dell’emergenza coronavirus. A pesare è stata la chiusuraContinua a leggere “Vino, in crisi quattro cantine su dieci”

Venite in vigna, c’è lavoro per tutti

“Italiani, volete lavorare in vigna? Preparatevi, imparate, c’è lavoro per tutti”. L’appello viene da Marco Simonit, Ceo di Simonit&Sirch Vine Master Pruners, che interviene nel dibattito suscitato dalla notizia che Martin Foradori Hofstätter, famoso vignaiolo di Termeno, ha addirittura dovuto noleggiare un aereo per far arrivare dalla Romania un gruppo di lavoratrici specializzate nel lavoroContinua a leggere “Venite in vigna, c’è lavoro per tutti”

Il mercato del vino nella distribuzione moderna tra gennaio e Pasqua

I dati elaborati da IRI per Vinitaly nel periodo tra il 1 gennaio e il 19 aprile 2020 – Le vendite crescono del 7,9% a volume e del 6,9% a valore – L’analisi tiene conto del fatto che i primi due mesi dell’anno non sono stati toccati dall’emergenza Covid19, a differenza di marzo e aprileContinua a leggere “Il mercato del vino nella distribuzione moderna tra gennaio e Pasqua”

Magazine cucina – budino al vino con le pere cotte

Dopo le feste, vi proponiamo questo dolce non troppo calorico ma molto raffinato, perfetto per chiudere un pranzo o una cena tra amici INGREDIENTI PER 8 PERSONE – 1 l di vino rosso invecchiato preferibilmente di vitigno nebbiolo – 1 pezzetto di cannella (4 cm) – 4 chiodi di garofano – 4 uova – 4Continua a leggere “Magazine cucina – budino al vino con le pere cotte”

Da CIA le proposte per limitare la crisi del vino

Cia Piemonte, nei lavori del Gruppo di Interesse Economico del settore Vino, ha elaborato alcune proposte indirizzate alla Regione per gli strumenti da adottare a salvaguardia delle Aziende, il cui comparto economico è messo a rischio dall’emergenza Coronavirus. Nel dettaglio: Aumento dal 15% al 30% dei tagli migliorativi: la legge prevede che si possano fareContinua a leggere “Da CIA le proposte per limitare la crisi del vino”

Confagricoltura: decisione responsabile il rinvio di Vinitaly al 2021

Confagricoltura appoggia la scelta di posticipare per un anno il Vinitaly, la grande manifestazione dedicata al mondo dell’enologia. <<Una scelta dolorosa ma inevitabile – ha fatto presente il presidente nazionale Massimiliano Giansanti – che recepisce le preoccupazioni delle aziende associate rispetto al posticipo della fiera precedentemente annunciato per giugno di quest’anno>>. Il rinvio di VinitalyContinua a leggere “Confagricoltura: decisione responsabile il rinvio di Vinitaly al 2021”

“Il cantiniere gentiluomo” in scena al Teatro Municipale di Costigliole

Dopo l’ufficializzazione della riapertura dei teatri, riprende il cartellone invernale del Teatro Municipale di Costigliole d’Asti con gli ultimi due appuntamenti del programma “Mezza Stagione”. Sabato 7 marzo alle ore 21:00 andrà in scena la commedia poetica paesana a cura del Teatro degli Acerbi dal titolo “Il cantiniere gentiluomo” con tema conduttore il vino qualeContinua a leggere ““Il cantiniere gentiluomo” in scena al Teatro Municipale di Costigliole”

Vino e dazi USA: un’operazione dove perderemo tutti

Enrico De Alessandrini, associato italo-americano di CIA Agricoltori Italiani e produttore vitivinciolo, titolare dell’azienda Sassaia nello stato di New York nonché segretario del Board of Directors della Camera di Commercio Italo-Americana di New York, interviene sulla vicenda dei dazi commerciali imposti dagli Stati Uniti ai prodotti agroalimentari europei. <<n questi giorni i senatori e l’amministrazioneContinua a leggere “Vino e dazi USA: un’operazione dove perderemo tutti”