I racconti di Marina Salucci – Corrispondenze

In questo racconto della serie di appuntamenti con Marina Salucci l’autrice ci parla della difficoltà di comunicazione nei rapporti, rifacendosi a Baudelaire e al mondo dei simbolisti che parlavano appunto di simboli e corrispondenze nella realtà CORRISPONDENZE– Guarda, le disse lui, e per esortarla le tirò un poco la manica della giacca. Sembrava impaziente. –Continua a leggere “I racconti di Marina Salucci – Corrispondenze”

I racconti di Marina Salucci – L’altra città (seconda parte)

Pubblichiamo la seconda parte del racconto a puntate “L’altra città” di Marina Salucci, la prima parte la potete leggere qui: https://limonte.news/2020/06/06/i-racconti-di-marina-salucci-laltra-citta-prima-parte/ Ora, si disse, poteva anche esserci un altro signor Badini oltre allo zio, questo era pur logico. Poteva magari essere un medico o un dirigente dell’ospedale. Perché se invece era proprio lui, che cosaContinua a leggere “I racconti di Marina Salucci – L’altra città (seconda parte)”

I racconti di Marina Salucci: “La morte non va di moda”

Nuovo appuntamento settimanale con i racconti di Marina Salucci. Eccovi, in pieno tema per il mese di novembre “La morte non va di moda”: Il mese di novembre, per i Celti, era magico e mistico. La luce che lentamente diminuisce, la natura che si addormenta, la paura della morte del Sole, induceva a credere cheContinua a leggere “I racconti di Marina Salucci: “La morte non va di moda””

Acqui Terme e la Resistenza

“Quante croci e quante lapidi che ricordano i fucilati, si incontrano ai bordi delle nostre strade e agli ingressi dei nostri paesi!” Come scrisse Monsignor Galliano nelle sue memorie, percorrendo le strade sterrate che costeggiano i campi e i boschi, passeggiando per le vie e le piazze cittadine e transitando nei cortili di edifici abbandonatiContinua a leggere “Acqui Terme e la Resistenza”