I racconti di Marina Salucci – “Voci”

Nuovo appuntamento con i racconti di Marina Salucci, ecco “Voci”, un racconto breve che prende spunto dal mondo del circo. VOCI Nascosta nelle pieghe umide della notte, una fisarmonica soffiava intorno una melodia indefinibile. Una danza, forse, ma quale? La notte si mosse, come volesse provare a seguirla. Intorno si disegnarono luci. Le luci diventaronoContinua a leggere “I racconti di Marina Salucci – “Voci””

I racconti di Marina Salucci – “La morte del sole”

Ritorna l’appuntamento con i racconti di Marina Salucci. Vi proponiamo oggi “La morte del sole”, una storia di fantascienza (e non solo) che è stata tra i vincitori del premio Racconti nella Rete: LA MORTE DEL SOLE di Marina Salucci E davvero fu così. Come lo avevano predetto i mistici e gli scienziati. Proprio così,Continua a leggere “I racconti di Marina Salucci – “La morte del sole””

I racconti di Marina Salucci – “Siempre la rosa, siempre”

Ecco un nuovo appuntamento con i racconti di Marina Salucci, oggi è la volta di “Siempre la rosa, siempre”, un brano dedicato all’autore spagnolo Federico Garcia Lorca, considerato tra i più grandi poeti mondiali del Novecento:   Fino all’ultimo l’hai tenuta nelle mani, Federico. Fino a farle sanguinare, per le spine che vi penetravano dentro.Continua a leggere “I racconti di Marina Salucci – “Siempre la rosa, siempre””

I racconti di Marina Salucci: “Caparbiamente azzurro”

Nuovo appuntamento con i racconti di Marina Salucci, ecco un testo fantascientifico a sfondo sociale dal titolo “Caparbiamente azzurro”: In cima ai muri verdi e bianchi c’erano piccoli pezzi appuntiti di materiale tagliente. Avevano saputo che si chiamava vetro. Era una costruzione sinistra, ferita dalla ruggine. Li aveva lasciati perplessi. Turbati forse. Grandi parallelepipedi scoperchiatiContinua a leggere “I racconti di Marina Salucci: “Caparbiamente azzurro””

I racconti di Marina Salucci: “La morte non va di moda”

Nuovo appuntamento settimanale con i racconti di Marina Salucci. Eccovi, in pieno tema per il mese di novembre “La morte non va di moda”: Il mese di novembre, per i Celti, era magico e mistico. La luce che lentamente diminuisce, la natura che si addormenta, la paura della morte del Sole, induceva a credere cheContinua a leggere “I racconti di Marina Salucci: “La morte non va di moda””

I racconti di Marina Salucci – Trepperdue

Nuovo appuntamento con i racconti dell’autrice Marina Salucci, eccovi Trepperdue, una riflessione sulla società attuale dei consumi: Non devono accorgersi che non sono dei Loro. Devo stare molto attenta: a ogni gesto, ogni sguardo, ogni percorso. Non so come potrebbero reagire, sono così poco abituati a imbattersi in creature dissimili. Iniziamo bene, non ho moneteContinua a leggere “I racconti di Marina Salucci – Trepperdue”

“La porta del mare” di Marina Salucci

Appuntamento settimanale, questa volta insolitamente di mercoledì anziché di domenica, con i racconti di Marina Salucci, ecco “La porta del mare”: E arrivò all’improvviso, il mare. Semplice e chiaro. Dopo tutto quel cammino irto di rovi, nel bosco che non rivelava che sentieri bui, che le opponeva muri. Si spronava ad andare avanti, ma sembravaContinua a leggere ““La porta del mare” di Marina Salucci”

“The dreams” di Marina Salucci

Per l’appuntamento domenicale con i racconti di Marina Salucci ecco “The dreams”, un suggestivo incontro tra una ballerina ed un’antica statua: – Chi sei?, chiese la danzatrice, continuando a tessere delicate armonie. – Non ha senso chiedermi chi sono, rispose la statua con aria di irritata tristezza. Io non sono. Non sono più. Una statuaContinua a leggere ““The dreams” di Marina Salucci”

“Il libro, l’invenzione stupenda” di Marina Salucci

IL LIBRO: L’INVENZIONE STUPENDA! E dunque hai aperto il libro. Dopo averlo guardato, tenuto fra le mani, averne letto il titolo, che ti pareva una promessa, aver provato l’emozione dell’immagine, suggestiva sintesi di quanto avresti trovato dentro, aver pensato che a volte basta poco per capire che un libro è per te, che le paroleContinua a leggere ““Il libro, l’invenzione stupenda” di Marina Salucci”

“La porta chiusa” di Marina Salucci

Da questa domenica inizia la collaborazione dell’autrice Marina Salucci con la nostra testata, con la pubblicazione di racconti a carattere periodico. Marina Salucci è nata a Genova con discendenze arteine. Ha collaborato con diverse testate locali (“La Polcevera”, “Qui e dintorni”, ecc…) e riviste di letteratura. Ha pubblicato diversi romanzi quali “L’altra città”, “L’acero delleContinua a leggere ““La porta chiusa” di Marina Salucci”