I RACCONTI DI MARINA SALUCCI – LE PAROLE DIMENTICATE (SECONDA PARTE)

Seconda parte del racconto fantascientifico di Marina Salucci “Le parole dimenticate”, ambientato in una realtà immaginaria non troppo dissimile al mondo in cui viviamo. Qui potete leggere la prima parte: https://limontenews.wordpress.com/2021/12/28/marina-salucci-racconta-le-parole-dimenticate-prima-parte/ Ma perché ne aveva paura? Sostituire il cervello era un’operazione necessaria, se c’era un’anomalia occorreva provvedere, per il bene di tutti, così diceva conContinua a leggere “I RACCONTI DI MARINA SALUCCI – LE PAROLE DIMENTICATE (SECONDA PARTE)”

I racconti di Marina Salucci – Le parole dimenticate

Appuntamento con i racconti di Marina Salucci, ecco un racconto fantascientifico a sfondo sociale in uno scenario futuro apocalittico ispirato ai problemi attuali: La sera era inoltrata, ma stava ancora lavorando. C’era una richiesta urgente da soddisfare. Il temporale imperversava. Il cielo scuro diventò chiarissimo all’improvviso, svelò il paesaggio in ogni particolare. Poi la notteContinua a leggere “I racconti di Marina Salucci – Le parole dimenticate”