giornata europea del birdwatching sulle alture di arenzano

Domenica 4 ottobre ritorna in tutta Europa la giornata dedicata al birdwatching, che ogni anno si svolge in tutti i paesi contemporaneamente. L’appuntamento con l’ornitologa del Parco sarà al Centro Ornitologico di Case Vaccà di Arenzano, gli appassionati attrezzati di binocoli e taccuino osserveranno e riconsoceranno gli uccelli migratori che transitano nel cielo sopra laContinua a leggere “giornata europea del birdwatching sulle alture di arenzano”

Il Parco del Beigua aderisce alla Giornata Mondiale degli uccelli migratori

Il Parco del Beigua aderisce da alcuni anni alla Giornata Mondiale degli uccelli migratori, che si terrà sabato 9 maggio. Per quest’anno, non potendo effettuare la tradizionale escursione in programma a causa delle limitazioni legate alla pandemia, il Parco ha deciso di trasformare l’appuntamento, raccontando l’osservazione delle specie migratrici caratteristiche di questa stagione con leContinua a leggere “Il Parco del Beigua aderisce alla Giornata Mondiale degli uccelli migratori”

Sulle tracce del daino nel Parco dell’Antola

Una giornata alla scoperta del daino, uno degli ungulati più amati dai bambini e più diffuso sul nostro territorio, quella proposta dal Parco dell’Antola sabato 5 ottobre. Partendo da Torriglia, insieme alla guida del Parco, gli escursionisti percorreranno un itinerario alla scoperta delle tracce e dei segni di presenza della fauna selvatica ed in particolareContinua a leggere “Sulle tracce del daino nel Parco dell’Antola”

Il biowatching sul Lago dei Giulli a Sassello

Il biowatching, ovvero l’osservazione della biodiversità della natura in tutte le sue forme è ancora più interessante durante l’estate, in particolare, in queste giornate calde, se fatta nei corsi d’acqua freschi di montagna. Questa domenica l’erpetologo del Parco del Beigua-Unesco Global Geopark guiderà gli escursionisti attraverso un laboratorio didattico istruttivo adatto sia agli adulti cheContinua a leggere “Il biowatching sul Lago dei Giulli a Sassello”