EX CEMENTIR DI ARQUATA SCRIVIA, LA CHIUSURA DEFINITIVA TRA UN ANNO

Raggiunto l’accordo tra Buzzi Unicem, sindacati nazionali di categoria FENEALUIL, FILCACISL, FILLEA-CGIL e le RSU degli stabilimenti di Greve in Chianti e Arquata Scrivia, dopo l’annuncio della cessazione dell’attività. Fabrizio Pascucci, Salvatore Federico, Tatiana Fazi, segretari nazionali chiariscono la dinamica degli accordi, che prevede numerose soluzioni a sostegno dei lavoratori. Cento sono le posizioni lavorativeContinua a leggere “EX CEMENTIR DI ARQUATA SCRIVIA, LA CHIUSURA DEFINITIVA TRA UN ANNO”

IL SINDACO DI NOVI LIGURE HA SCRITTO AL PRESIDENTE DRAGHI SULLA QUESTIONE ILVA

Nella giornata di ieri il Sindaco, Gian Paolo Cabella, ha inviato una lettera al Presidente del Consiglio, Mario Draghi, per sollecitare un suo intervento sulla questione Ilva. “Nell’esprimere tutta la solidarietà nei confronti dei lavoratori dello stabilimento Ilva – si legge nella missiva – mi unisco alle loro richieste auspicando un suo intervento diretto traContinua a leggere “IL SINDACO DI NOVI LIGURE HA SCRITTO AL PRESIDENTE DRAGHI SULLA QUESTIONE ILVA”

ANCHE A GENOVA LA PROTESTA DEI LAVORATORI DELLO SPETTACOLO, FATECI RIPARTIRE

I lavoratori del mondo dello spettacolo e della cultura scendono in piazza domani anche a Genova, in Piazza De Ferrari alle ore 15, alla manifestazione aderiranno anche i sindacati di categoria di Uil e Cgil. Il mondo dello spettacolo chiede di ripartire, essendo ormai da un anno che, di fatto, i cinema e i teatriContinua a leggere “ANCHE A GENOVA LA PROTESTA DEI LAVORATORI DELLO SPETTACOLO, FATECI RIPARTIRE”

PROCLAMATO LO STATO DI AGITAZIONE ALLA EX CEMENTIR DI ARQUATA SCRIVIA

Il 18 febbraio 2021 in tutte le fabbriche del gruppo UNICEM si terranno incontri per decidere se e quando i lavoratori dell’ex cementificio di Arquata Scrivia scenderanno in sciopero, forma di lotta contro la decisione della Buzzi Unicem di chiudere la ex Cementir di Arquata, dopo circa 62 anni di attività. Spiegano i sindacati cheContinua a leggere “PROCLAMATO LO STATO DI AGITAZIONE ALLA EX CEMENTIR DI ARQUATA SCRIVIA”

FESICA-CONFSAL, DOPO L’ENNESIMA TRAGEDIA SUL LAVORO E’ TEMPO DI INTERVENIRE

Fesica-Confsal, la Federazione dei Sindacati dell’Industria, del Commercio e dell’Artigianato interviene dopo la tragedia sul lavoro avvenuta questa mattina a Tovo San Giacomo, nel savonese. “Non è più tempo di tergiversare, l’ennesima tragedia sul lavoro, oggi in Liguria, ce lo impone – l’appello di Fesica Confsal – Una persona ha perso la vita travolto dalleContinua a leggere “FESICA-CONFSAL, DOPO L’ENNESIMA TRAGEDIA SUL LAVORO E’ TEMPO DI INTERVENIRE”

I prezzi di frutta e verdura segnano aumenti da record

Prezzi della frutta e della verdura da record da quando è iniziata l’emergenza Covid. Coldiretti denuncia che, nel mese di marzo, la frutta e la verdura hanno registrato un incremento medio del 3,7% a fronte di un tasso di inflazione annuale che rimane stabile attorno all’1%. Coldiretti fa presente che si tratta di un pericolosoContinua a leggere “I prezzi di frutta e verdura segnano aumenti da record”

Novi Ligure, votato Odg all’unanimità sulla vicenda ex-Ilva

Il Consiglio Comunale di Novi Ligure ha votato all’unanimità una serie di Ordini del Giorno riguardo alla delicatissima situazione degli stabilimenti ex-ILVA dopo la decisione del Gruppo Arcelor Mittal di recedere dal contratto firmato. Il documento specifica che è necessaria al più presto una risoluzione positiva della vicenda, che rischia di esplodere in una bombaContinua a leggere “Novi Ligure, votato Odg all’unanimità sulla vicenda ex-Ilva”

Stato di agitazione sindacale al comune di Valenza

Le organizzazioni sindacali CGIL Funzione Pubblica, CISL FP, UIL FPL e CSA hanno proclamato lo stato di agitazione sindacale al comune di Valenza. La decisione è stata presa a seguito dell’assemblea sindacale indetta il 9 aprile nella sala riunioni Valentino . Le OO.SS. Hanno ricevuto il mandato dall’unanimità dei lavoratori presenti nell’assemblea. Lo stato diContinua a leggere “Stato di agitazione sindacale al comune di Valenza”

Cassa integrazione straordinaria per i lavoratori della Pernigotti

E’ stato firmato al ministero del Lavoro l’accordo per la cassa integrazione straordinaria per re industrializzazione per 92 lavoratori della Pernigotti di Novi Ligure.  Per l’azienda, di proprietà del gruppo turco Toksoz, erano presenti il direttore finanziario, il direttore risorse umane e gli advisor legali. Inoltre partirà un piano di politiche attive per i lavoratori.Continua a leggere “Cassa integrazione straordinaria per i lavoratori della Pernigotti”