LA PROTESTA DEI LAVORATORI DELLO SPETTACOLO OGGI A GENOVA

Ha avuto successo la manifestazione dei lavoratori del mondo dello spettacolo che hanno protestato oggi pomeriggio a Genova contro la continua chiusura dei teatri e dei cinema che va avanti ormai da tantissimo tempo. Sono stati in più di duecento ad occupare simbolicamente gli scalini di Palazzo Ducale, il centro culturale per eccellenza, per direContinua a leggere “LA PROTESTA DEI LAVORATORI DELLO SPETTACOLO OGGI A GENOVA”

ANCHE A GENOVA LA PROTESTA DEI LAVORATORI DELLO SPETTACOLO, FATECI RIPARTIRE

I lavoratori del mondo dello spettacolo e della cultura scendono in piazza domani anche a Genova, in Piazza De Ferrari alle ore 15, alla manifestazione aderiranno anche i sindacati di categoria di Uil e Cgil. Il mondo dello spettacolo chiede di ripartire, essendo ormai da un anno che, di fatto, i cinema e i teatriContinua a leggere “ANCHE A GENOVA LA PROTESTA DEI LAVORATORI DELLO SPETTACOLO, FATECI RIPARTIRE”

IL MONDO DELLA CULTURA, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO PROTESTERA’ CONTRO LE CHIUSURE

Il coordinamento Emergenza Spettacolo Liguria ha organizzato un presidio di protesta contro le chiusure delle attività collegate al mondo dello spettacolo a cui, in poche ore, sono arrivate decine di adesioni. La protesta è prevista per martedì prossimo alle ore 18 in Piazza De Ferrari e vuole denunciare la situazione drammatica in cui si trovaContinua a leggere “IL MONDO DELLA CULTURA, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO PROTESTERA’ CONTRO LE CHIUSURE”

la danzatrice arianna ilardi appoggia la protesta dello spettacolo: RIAPRITE I TEATRI

Il recente Dpcm, con la chiusura dei cinema e dei teatri ha creato l’inevitabile protesta dei lavoratori del mondo dello spettacolo, che denunciano l’assurdità del provvedimento, giudicato inutile e dannoso. Abbiamo intervistato Arianna Ilardi (www.ariannailardi.it), Artista e danzatrice che, proprio nella sua veste di lavoratrice anche del mondo dello spettacolo, ha dato la sua opinione,Continua a leggere “la danzatrice arianna ilardi appoggia la protesta dello spettacolo: RIAPRITE I TEATRI”