NELL’AREA NATURALE DEL BEIGUA E’ RICOMPARSA LA SALAMANDRINA DI SAVI

Importante scoperta, anzi riscoperta, nel territorio protetto dell’area naturale del Parco del Beigua, dove si è aggiunta, tra le specie note, la Salamandrina di Savi. La scoperta è stata fatta dal dott. Alberto Pastorino, naturalista, sulla Rivista Piemontese di Storia Naturale. Secondo Alberto Pastorino questa specie non è mai realmente scomparsa dai nostri monti ma,Continua a leggere “NELL’AREA NATURALE DEL BEIGUA E’ RICOMPARSA LA SALAMANDRINA DI SAVI”

TRENT’ANNI FA LA HAVEN, DAVANTI AD ARENZANO LO SPAVENTOSO DISASTRO ECOLOGICO

Ricorrono i trent’anni di uno dei più gravi disastri marittimi che si sono verificati nel Mar Ligure, l’11 aprile del 1991 nel corso di una normale operazione di travaso di greggio dalla nave petroliera Haven, dalla stiva alla prua, avvenne una terribile esplosione che fece saltare letteralmente in aria la nave. Il disastro avvenne nelContinua a leggere “TRENT’ANNI FA LA HAVEN, DAVANTI AD ARENZANO LO SPAVENTOSO DISASTRO ECOLOGICO”

Giornata della Terra, la sfida si vince insieme

La Giornata Mondiale della Terra, istituita dalle Nazioni Unite nel 1970, oggi assume un significato più profondo per la concomitanza con la pandemia Coronavirus che ci impone una riflessione generale sul futuro del pianeta. “In cinquant’anni anche il settore agricolo ha cambiato fisionomia, puntando sempre di più verso un sistema alimentare sano, efficiente, sostenibile e diContinua a leggere “Giornata della Terra, la sfida si vince insieme”

Earth Day, la Giornata della Terra festeggia i suoi primi cinquant’anni

Ogni 22 aprile, a partire dall’ormai lontano 1970, si celebra in tutto il mondo l’Earth Day, la Giornata della Terra, la più grande manifestazione ambientale del pianeta e l’unico momento in cui tutti i cittadini del mondo si uniscono per celebrare la Terra e promuoverne la salvaguardia. La Giornata della Terra nacque su idea diContinua a leggere “Earth Day, la Giornata della Terra festeggia i suoi primi cinquant’anni”

L’Unicef Liguria propone una legge per un territorio “plastic free”

Un territorio amico dei bambini vuol dire anche un territorio libero dall’inquinamento delle materie plastiche. Proprio per questo il comitato di Genova dell’Unicef sta raccogliendo le firme per presentare alla Regione una proposta di legge di iniziativa popolare chiamata “Per una Liguria amica dei bambini e libera dalla plastica”. Obiettivo è quello di raggiungere leContinua a leggere “L’Unicef Liguria propone una legge per un territorio “plastic free””

“Un albero in più” contro inquinamento e cambiamenti climatici

Slow Food Italia, tramite il presidente Carlo Petrini, la Comunità Laudato sì ed il direttore LINV (International Laboratory for Plant Neurobiology) lanciano l’iniziativa “Un albero in più” in tutta Italia. A questa iniziativa possono partecipare tutti i cittadini di ogni età, ogni organizzaziaone ed azienda pubblica e privata nonché la rete di Comuni, Regioni edContinua a leggere ““Un albero in più” contro inquinamento e cambiamenti climatici”

In Valle Stura l’iniziativa “There is no Valley B”

I Comuni di Campo Ligure, Masone e Rossiglione sostengono l’iniziativa, partita e curata dai giovani del territorio, dal nome “There is no Valley B”. Il nome richiama direttamente l’iniziativa internazionale “There is no planet B”, per ricordarci che non abbiamo un pianeta di riserva e che l’inquinamento ambientale è un problema serio. Così come nonContinua a leggere “In Valle Stura l’iniziativa “There is no Valley B””

Tumore e ambiente: Alessandria il peggio d’Italia

La Cia di Alessandria si interroga sui risultati pubblicati sulla rivista Nature Genetics a seguito di uno studio condotto dai ricercatori dell’Istituto Europeo di Oncologia (IEO) – e ripreso dal Sole 24 Ore edizione di ieri – sull’indice della salute nelle città italiane. Secondo l’indagine, svolta su 107 province attraverso 12 indicatori (mortalità, speranza diContinua a leggere “Tumore e ambiente: Alessandria il peggio d’Italia”

Novi Ligure, inquinati i pozzi del Basso Pieve

Venerdì 3 maggio il comune di Novi Ligure ha emesso un’ordinanza di divieto dell’acqua per usi alimentari e non, provenienti dai pozzi situati nell’area presso la residenza “La Serenella”. Il provvedimento del comune conferma le ordinanze n.10 e n.22 di quest’anno, a seguito di analisi dell’ARPA in cui vengono ribadite criticità di alcuni pozzi. IContinua a leggere “Novi Ligure, inquinati i pozzi del Basso Pieve”

Riconosciuto alla Provincia di Alessandria l’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

La Giunta Regionale ha adottato la delibera per riconoscere alla Provincia di Alessandria l’IRCCS (Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico). Domenico Ravetti, capogruppo del Partito Democratico e promotore dell’iniziativa spiega «Per la salute e l’ambiente questa è una scelta storica». L’inquinamento continua a rappresentare un pericolo per la salute, come spiega il rapportoContinua a leggere “Riconosciuto alla Provincia di Alessandria l’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico”