STOP ALLA PESCA DEL GAMBERO ROSSO, PESCATORI LIGURI IN RIVOLTA

La decisione del Ministero delle Politiche Agricole, di bloccare la pesca dei gamberi proprio alla vigilia di Ferragosto, ha creato diverse polemiche in Liguria, in particolare viene vietata, fino alla fine dell’anno, la pesca del gambero rosso, molto diffuso nei nostri mari. Il provvedimento riguarda tutto il Mar Tirreno dalla Liguria fino alla Sicilia, eContinua a leggere “STOP ALLA PESCA DEL GAMBERO ROSSO, PESCATORI LIGURI IN RIVOLTA”

ALLARME NELL’APICOLTURA, IL FALSO MIELE CINESE STA METTENDO IN CRISI IL SETTORE

Un allarme nel mondo degli apicoltori, si sta verificando una vera e propria invasione di falso miele cinese che sta rischiando di soppiantare quello italiano, a causa dei prezzi molto bassi con cui viene venduto. Il settore dell’apicoltura, tramite il presidente dell’AAPI, Claudio Cauda, chiede al nuovo Governo di intervenire su questo argomento tra leContinua a leggere “ALLARME NELL’APICOLTURA, IL FALSO MIELE CINESE STA METTENDO IN CRISI IL SETTORE”

I consumatori preferiscono i prodotti italiani

Nel carrello della spesa i consumatori preferiscono il “Made in Italy”, una svolta probabilmente provocata dal lungo periodo di isolamento e la voglia di aiutare l’economia nazionale. Secondo Coldiretti le importazioni di cibi e bevande dall’estero sono calate del 16% mentre regge l’esportazione di prodotti italiani all’estero, che è calata di appena l’1%. Più diContinua a leggere “I consumatori preferiscono i prodotti italiani”

Firmato l’accordo quadro per favorire e rilanciare la produzione di mais

Firmato l’accordo quadro per il mais da granella di filiera italiana certificata, questo accordo potrà favorire la firma di contratti di filiera per il mais destinato all’alimentazione degli animali. Assalzoo (rappresentante dell’industria mangimistica), AMI, CIA, Confagricoltura e Copagri (rappresentanti dei produttori agricoli), ACI (rappresentante del mondo cooperativo), Assosementi (rappresentante delle ditte sementiere) ed Origin ItaliaContinua a leggere “Firmato l’accordo quadro per favorire e rilanciare la produzione di mais”

Brexit, possibili conseguenze per l’export agroalimentare italiano

Da oggi la Gran Bretagna non è più un Paese dell’Unione Europea. La “Brexit” avrà anche inevitabili conseguenze sul mondo dell’agricoltura. Il presidente di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti ha commentato: <<siamo rammaricati ma questa è stata la decisione degli elettori britannici. Ora concentriamoci sui problemi che restano da risolvere>>. Nel periodo transitorio (fino alla fine dell’anno)Continua a leggere “Brexit, possibili conseguenze per l’export agroalimentare italiano”