Prosegue irreversibile la crisi dei giornali cartacei

Nuovi dati preoccupanti riguardo alla situazione dell’editoria italiana. L’ADS (Accertamenti Diffusione Stampa) certifica che, per la prima volta dall’inizio delle rilevazioni, i quotidiani italiani cartacei tutti insieme hanno venduto meno di 2 milioni di copie al giorno. Rispetto allo stesso mese dell’anno precedente si tratta di una perdita netta di oltre 150 mila copie, pariContinua a leggere “Prosegue irreversibile la crisi dei giornali cartacei”