CIA Agricoltori alla firma di “Riparti turismo” alla Reggia di Venaria

C’erano anche la presidente di Turismo Verde Piemonte Simona Gaviati, titolare di Villa Ronco a Rosignano Monferrato, e il presidente regionale Cia Piemonte Gabriele Carenini alla firma, avvenuta alla Reggia di Venaria lo scorso venerdì, del documento “Riparti Turismo” della Regione Piemonte, con il fine di agevolare le strutture del comparto nella ripresa dopo ilContinua a leggere “CIA Agricoltori alla firma di “Riparti turismo” alla Reggia di Venaria”

In arrivo gli anticipi PAC alle aziende agricole

È stata accolta dal Senato la proposta, fortemente sollecitata dalla Cia, che contiene la richiesta dell’anticipo Pac, nel momento di emergenza anche economica che le aziende agricole stanno attraversando a seguito del Coronavirus. L’emendamento consente alle aziende agricole di ottenere in forma semplificata, già a partire dal mese prossimo, e quindi prima della presentazione delleContinua a leggere “In arrivo gli anticipi PAC alle aziende agricole”

Esportazione di vino a rischio se aumenteranno i dazi statunitensi

La CIA Agricoltori di Alessandria era presente all’incontro svoltosi lunedì ad Alba, presso l’azienda vitivinicola “Conterno Fantino” sul tema dei dazi degli Stati Uniti nei confronti del nostro vino. Presenti all’incontro il presidente provinciale CIA Cuneo, Claudio Conterno (titolare dell’omonima azienda), il presidente nazionale Dino Scanavino, il presidente CIA Piemonte, Gabriele Carenini, il direttore CIAContinua a leggere “Esportazione di vino a rischio se aumenteranno i dazi statunitensi”

Produzione di miele prevista in forte calo quest’anno, è allarme

Si prospetta un anno di grave crisi per il mondo dell’apicoltura, a causa delle condizioni meteo avverse, in particolare quelle del mese di maggio, una situazione che ha provocato la perdita della produzione di molti mieli. La situazione di allarme è estesa in tutta Italia, come rileva l’Osservatorio Nazionale Miele. Daniela Ferrando, apicoltrice e presidenteContinua a leggere “Produzione di miele prevista in forte calo quest’anno, è allarme”