DOPO L’ALLUVIONE DI INIZIO MESE UNA RACCOLTA FONDI A SOSTEGNO DELL’APICOLTURA

Il settore dell’apicoltura è in seria difficoltà, il 2 e 3 ottobre Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta sono state interessate da una forte perturbazione che nell’arco di poche ore ha scaricato al suolo delle quantità impressionanti di acqua che, in alcune zone, hanno superato anche i 400-500 mm. Un ulteriore segnale, se ce ne fosseContinua a leggere “DOPO L’ALLUVIONE DI INIZIO MESE UNA RACCOLTA FONDI A SOSTEGNO DELL’APICOLTURA”

PAURA MA POCHI DANNI PER IL MALTEMPO DI QUESTA NOTTE

Tanta paura ma fortunatamente pochi danni per l’ondata di maltempo che si è abbattuta questa notte su Genova e sull’immediato entroterra. In particolare una tromba marina, la seconda dopo quella di pochi giorni fa, si è abbattuta nel mare davanti a Prà, danni anche in Valle Stura con l’Autostrada A26 che è stata chiusa temporaneamenteContinua a leggere “PAURA MA POCHI DANNI PER IL MALTEMPO DI QUESTA NOTTE”

GNOCCHETTO, I RESIDENTI DENUNCIANO LA SITUAZIONE

L’Osservatorio Valle Stura Ovadese denuncia lo stato di disagi che i residenti di Gnocchetto stanno continuando a vivere, in particolare per quanto riguarda la viabilità. I componenti dell’Osservatorio fanno presente lo stato di abbandono del territorio, specialmente per quanto riguarda la Strada Statale 456 del Turchino, che da diverso tempo ormai sale alle cronache perContinua a leggere “GNOCCHETTO, I RESIDENTI DENUNCIANO LA SITUAZIONE”

Valle Stura e Ovadese scendono in piazza contro i disagi

Un presidio dei cittadini della Valle Stura e dell’Ovadese contro i continui disagi che stanno mettendo a dura prova la viabilità e la tenuta economica di questo territorio. I residenti scenderanno in piazza sabato 4 luglio alle ore 9 davanti alla rotonda del casello autostradale di Masone per un presidio, una manifestazione pacifica e apoliticaContinua a leggere “Valle Stura e Ovadese scendono in piazza contro i disagi”

Record di grandinate nella prima metà di giugno, agricoltura in crisi

Con l’ultima ondata di maltempo cresce il conto dei danni provocati all’agricoltura da un pazzo giugno durante la quale si contano quasi cinque violente grandinate al giorno che hanno colpito a macchia di leopardo il territorio nazionale. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti che ha rilevato in Italia ben 46 violente tempeste diContinua a leggere “Record di grandinate nella prima metà di giugno, agricoltura in crisi”

Sono ancora diverse le strade chiuse per frane e allagamenti

Dopo l’ondata di maltempo sono ancora notevoli i disagi alla viabilità, in particolar modo nel Savonese e nel ponente Alessandrino, con diverse strade inagibili e interrotte per frane e smottamenti. In dettaglio, nell’Ovadese e nell’Acquese risultano al momento inagibili: Strada Provinciale 207 nel Comune di Molare limitata alle frazioni di San Luca e Olbicella StradaContinua a leggere “Sono ancora diverse le strade chiuse per frane e allagamenti”

Maltempo, dopo l’ondata di ieri si contano i danni

La forte ondata di maltempo che ha colpito ieri tutto il Nord Ovest sembra in fase di allontanamento. Dopo le piogge intense, con alcuni picchi di oltre 200 mm in ventiquattro ore (più della pioggia media mensile), si contano inevitabilmente i danni. Particolarmente critica è la situazione di Albissola, dove diverse persone sono state evacuateContinua a leggere “Maltempo, dopo l’ondata di ieri si contano i danni”

Maltempo, domani ritorna l’allerta arancione

Il maltempo non sembra abbandonare il territorio di Liguria e Basso Piemonte. Per la giornata di domani, infatti, è stata diramata nuovamente l’allerta meteo arancione nelle province di: Genova (escluso Tigullio), Savona, Alessandria, Asti, Cuneo e Sanremo. Sono previste piogge diffuse e persistenti su tutto il territorio, senza escludere possibili nevicate nelle zone interne. ParticolareContinua a leggere “Maltempo, domani ritorna l’allerta arancione”

Situazione ancora molto critica a Campo Ligure e Rossiglione

Un territorio in ginocchio, quello della Valle Stura, uno dei maggiormente colpiti dagli eventi alluvionali di questi giorni. Sono soprattutto i Comuni di Campo Ligure e Rossiglione a registrare la situazione più critica. Nel Comune di Rossiglione vi sono state quarantanove persone evacuate dalle proprie abitazioni per la presenza di tredici frane che hanno provocatoContinua a leggere “Situazione ancora molto critica a Campo Ligure e Rossiglione”

Il Comune di Ovada informa sulla situazione dopo gli eventi alluvionali in città

Il Comune di Ovada, dopo una lunga notte di monitoraggio e gestione delle emergenze, ha verificato la consistenza dei danni causati dagli eventi alluvionali della giornata di lunedì. Al momento sono diverse le criticità presenti in città: è chiusa per frane la strada San Bernardo cos’ come via Vecchia Costa a causa di una piccolaContinua a leggere “Il Comune di Ovada informa sulla situazione dopo gli eventi alluvionali in città”