DOMANI IN LIGURIA IL “SILVER DAY” CHE AVVIA LA CAMPAGNA DI VACCINAZIONE OVER80

Domani in Liguria sarà il “Silver Day”, il giorno che darà il via simbolico alla seconda fase della campagna della vaccinazione contro il Covid19. La campagna riguarderà la fascia più vecchia della popolazione, quella della popolazione di età superiore agli ottant’anni, domani sarà vaccinato un campione simbolico, con primo vaccinato e testimonial il celebre architettoContinua a leggere “DOMANI IN LIGURIA IL “SILVER DAY” CHE AVVIA LA CAMPAGNA DI VACCINAZIONE OVER80″

BENE LA VACCINAZIONE, MA IN ITALIA I PROBLEMI SONO A MONTE

È partita in questi giorni la campagna di vaccinazione per gli anziani, che andrà avanti per fasce di età, contro il Covid19. La notizia è ottima ma bisogna fare una riflessione a monte, in questi mesi di epidemia abbiamo visto, in Italia, soprattutto titoli allarmistici da parte dei giornali e dei telegiornali, con uno spazioContinua a leggere “BENE LA VACCINAZIONE, MA IN ITALIA I PROBLEMI SONO A MONTE”

COME PROCEDE LA CAMPAGNA DI VACCINAZIONE TRA LIGURIA E PIEMONTE

Come sta procedendo la campagna di vaccinazione contro il Covid19 nel Nord Ovest? Abbastanza bene almeno secondo i dati comunicati dal Ministero della Salute. In Liguria alla giornata di ieri sono state vaccinate complessivamente 32165 persone, pari al 2,08% della popolazione, in massima parte personale sanitario o delle categorie previste (volontari, Forze dell’ordine, ecc…). LaContinua a leggere “COME PROCEDE LA CAMPAGNA DI VACCINAZIONE TRA LIGURIA E PIEMONTE”

PRONTO SOCCORSO GENOVESI IN NETTO CALO, FOCOLAIO IN UNA RSA DI ARQUATA

Notizie in chiaroscuro per quanto riguarda la seconda ondata dell’epidemia di Covid19. Da una parte abbiamo i dati positivi riguardanti gli accessi ai Pronto Soccorso di Genova, dall’altra, purtroppo, un nuovo focolaio scoppiato in una casa di riposo, questa volta ad Arquata Scrivia. Per quanto riguarda la casa di riposo Casa Balbi di Arquata ScriviaContinua a leggere “PRONTO SOCCORSO GENOVESI IN NETTO CALO, FOCOLAIO IN UNA RSA DI ARQUATA”

AD ALBISSOLA IL COVID DIVENTA… UNA CERAMICA!

Affrontare l’epidemia con ironia, è quello che ha fatto Danilo Trogu, noto ceramista di Albissola che, nella sua bottega, ha realizzato delle ceramiche in smalto rosso che raffigurano… il virus del Covid! L’idea a Trogu era nata questa primavera, quando un suo cliente gli chiese di realizzare questo singolare oggetto per metterlo in giardino, l’ideaContinua a leggere “AD ALBISSOLA IL COVID DIVENTA… UNA CERAMICA!”

QUALCHE NUMERO IN CHIARO SULL’ANDAMENTO DEI DECESSI

Per valutare l’esattezza di un’affermazione bisogna affidarsi alle scienze esatte, qual è la scienza esatta per eccellenza? La matematica, i numeri non si possono manipolare, in particolare quelli che stiamo per andare ad analizzare. I dati Istat relativi ai decessi e quelli dell’Istituto di Sanità relativo ai decessi del Covid, riguardo a questi ultimi daContinua a leggere “QUALCHE NUMERO IN CHIARO SULL’ANDAMENTO DEI DECESSI”

alcuni dati sull’aumento dei contagi da covid in italia

Da diversi giorni quotidiani e telegiornali parlano dell’aumento dei contagi da Covid in Italia, i numeri ci parlano di un progressivo aumento dei casi positivi rilevati ogni giorno, se da una parte questo è innegabile dall’altra nessun media riesce a specificare nel dettaglio i casi, i dati più precisi sono tuttavia facilmente reperibili (in particolareContinua a leggere “alcuni dati sull’aumento dei contagi da covid in italia”

UN FOCOLAIO DI COVID, MA TUTTI ASINTOMATICI, NELLA RSA “SANTA CATERINA” DI VARAZZE

Nella residenza protetta per anziani “Santa Caterina” di Varazze nella giornata di sabato si è creato un grosso focolaio di infezione da Covid, fortunatamente senza particolari conseguenze. Sui cento anziani ospiti della residenza ben ottantuno sono risultati positivi, tutti asintomatici. La scoperta è avvenuta per caso in quanto uno degli anziani, che si è dovutoContinua a leggere “UN FOCOLAIO DI COVID, MA TUTTI ASINTOMATICI, NELLA RSA “SANTA CATERINA” DI VARAZZE”

SECONDA ONDATA DEL COVID, ALCUNI NUMERI, ATTENZIONE MA NON C’è PANICO

Da diversi giorni il tema del contagio da Covid è tornato nelle prime pagine dei giornali e tra le prime notizie dei telegiornali. Com’è la situazione attuale? È davvero paragonabile a quella di marzo-aprile quando l’Italia e in generale tutta l’Europa venne travolta da una delle peggiori epidemie degli ultimi cent’anni, con livelli visti solamenteContinua a leggere “SECONDA ONDATA DEL COVID, ALCUNI NUMERI, ATTENZIONE MA NON C’è PANICO”