LAGNASCO SI PREPARA ALLA VENTUNESIMA EDIZIONE DI FRUTTINFIORE

La grande manifestazione della frutticoltura in programma dal 31 marzo al 2 aprile

Sono in corso i preparativi a Lagnasco, piccolo centro alle porte di Saluzzo, per la ventunesima edizione di Fruttinfiore, la grande manifestazione dedicata al meglio della produzione frutticola locale che ad ogni edizione attira decine di migliaia di visitatori provenienti da tutto il Piemonte e non solo.

La ventunesima edizione andrà in scena dal 31 marzo al 2 aprile e vuole rappresentare un ritorno alla normalità in tutto e per tutto, con gli organizzatori che offriranno ai visitatori e agli operatori economici un prodotto interessante e valido sotto tutti gli aspetti, che coniugherà le aspettative degli operatori del settore e dei semplici turisti. Fruttinfiore è un appuntamento irrinunciabile per chi vuole fare una vera e propria full immersion nel mondo della frutta, scoprendo le ricchezze alimentari e culturali del territorio, in un mix di tradizione e innovazione che dimostra come le realtà locali siano riuscite ad evolversi, trasformando le antiche tradizioni nella moderna frutticoltura senza abbandonare i valori tipici del territorio.

Il format di Fruttinfiore conferma quello delle precedenti edizioni, dal Salone delle Tecnologie Applicate all’Orticoltura, la Mostra Mercato aperta sia ai professionisti del settore che ai consumatori, la consegna del Premio Fruttinfiore che viene assegnato ogni anno ad un personaggio pubblico che ha dedicato il suo lavoro e le sue energie alla promozione e alla divulgazione della frutticoltura e, come sempre, la centralissima Piazza Umberto I sarà il cuore di Fruttinfiore, con gli stand delle delegazioni ospiti, i Consorzi di Valorizzazione e tutela dei prodotti agricoli del territorio, gli stand istituzionali e la grande novità di questa ventunesima edizione, il Villaggio dell’Artigianato, non mancheranno inoltre gli spazi per lo showcooking, i workshop e gli spettacoli.

Sempre in Piazza Umberto I ci saranno gli stand di Terres Monviso, con l’iniziativa Velo Visò che offrirà la possibilità di visite guidate in bicicletta nelle campagne di Lagnasco e di Octavia, con la presentazione delle eccellenze dei Comuni aderenti. Confermati infine lo spettacolo piromusicale del sabato con i fuochi d’artificio a tempo di musica, la quattordicesima edizione della Camminata tra i Frutteti in Fiore e la Corsa podistica non competitiva organizzata in collaborazione con la Podistica Valvaraita e tante attività per i più piccoli e non solo.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: