IL COMUNE DI OVADA HA INASPRITO LE SANZIONI CONTRO CHI ABBANDONA I RIFIUTI

Il Comune di Ovada prosegue e, anzi, rafforza la sua politica di tolleranza zero verso gli incivili che abbandonano i rifiuti lungo le strade, con la nuova delibera approvata dal Consiglio Comunale saranno infatti inasprite le multe.

La nuova sanzione per chi sarà scoperto ad abbandonare i propri rifiuti sul territorio comunale sarà multato con una somma di 166 Euro. La politica di tolleranza zero è stata intrapresa dal Comune di Ovada nel febbraio di quest’anno e, nei primi dieci mesi sono state elevate una cinquantina di multe. La politica contro l’abbandono dei rifiuti del Comune di Ovada segue la stessa linea di quella del Comune di Acqui Terme, anch’esso servito da Econet.

In questi mesi nel territorio del Comune di Ovada si è avuta una riduzione significativa del numero di rifiuti abbandonati tuttavia, come segnalano dal Comune, gli incivili tendono ad abbandonare i rifiuti negli stessi punti, come l’area della Fornace e la Strada Rebba, tra i problemi segnalati dai Consiglieri Comunali di opposizione vi è quello dei cestini stradali che, molte volte, sono troppo pieni e vengono svuotati troppo poco di frequente, rischiando di creare un invito all’abbandono.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: