MASSIMO CROVA SI E’ AGGIUDICATO IL PRESTIGIOSO TORCHIO D’ORO 2022

Il viticoltore monferrino Massimo Crova è stato insignito del prestigioso Torchio d’Oro, il Primo Premio al Concorso Enologico Torchio d’Oro organizzato dal Comune di Casale Monferrato in collaborazione con l’Istituto Luparia di San Martino di Rosignano Monferrato e con l’approvazione del Ministero delle Politiche Agricole.

Massimo Crova, socio di Cia Alessandria, è titolare dell’omonima azienda vitivinicola di Sala Monferrato, l’associazione degli agricoltori si è congratulata per l’importante premio vinto dal suo socio. Crova si è aggiudicato il Torchio d’Oro presentando il Monferrato Fresia 2021, il Barbera del Monferrato 2021 e il Monferrato Rosso 2020, composto al novanta per cento da Barbera e per il dieci per cento dall’Aleatico, Massimo Crova ha spiegato: “lo chiamiamo il ‘vino del nonno’ perché appartiene ad una vigna vecchia acquistata dai frati, per cui si deve l’Aleatico in Monferrato”.

Massimo Crova è anche tra i protagonisti del Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti 2022, che si è tenuto da domenica a martedì a Piacenza Expo, l’edizione di quest’anno del prestigioso salone ha riunito la bellezza di 873 cantine provenienti da tutta Italia, ricevendo la visita in Fiera da parte dell’Assessore all’Agricoltura della Regione Piemonte, Marco Protopapa.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: