CAPITANI CORAGGIOSI HA VINTO LA CINQUANTAQUATTRESIMA COPPA DALLORSO

Si è svolta nel week-end la cinquantaquattresima edizione della Coppa Dallorso, la prestigiosa regata velica organizzata dalla I Zona FIV alla presenza della Famiglia Dallorso che ha visto darsi battaglia ben cinquantaquattro imbarcazioni nelle acque tra Chiavari e Portovenere con il patrocinio ufficiale del Comune di Chiavari e del Comune di Portovenere.

La prima prova si è tenuta sabato con un tempo sereno e il mare calmo con onda lunga e vento in rotazione a destra che ha variato di intensità dai sette ai nove nodi, nella serata si è svolta la premiazione di giornata nella Banchina di Portovenere alla presenza dei rappresentanti della Società Porto Venere Servizi Portuali e Turistici.

La seconda prova, quella clou, si è disputata domenica in una giornata caratterizzata da vento di tramontana a terra e di scirocco al largo, che si è via via rafforzato fino a raggiungere i 14-15 nodi. Le condizioni meteorologiche e marine hanno diviso la flotta fin dalla partenza in due gruppi distinti delle Classi ORC, IRC e Crociera. La classe più numerosa è stata la ORC che ha visto ben trentadue imbarcazioni iscritte, la vittoria e la Coppa Challenge Dallorso è andata a Capitani Coraggiosi 3, l’X41 di Federico Felcini e Guido Santoro dello Yacht Club Chiavari, che hanno confermato il successo dello scorso anno. La premiazione dei vincitori è avvenuta a Chiavari al pomeriggio alla presenza della Famiglia Dallorso, del Sindaco di Chiavari, Federico Messuti e dell’Assessore Gianluca Ratto.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: