INIZIATO A CELLE LIGURE IL POSIZIONAMENTO DELLE GABBIE PER IL CONTENIMENTO DEI CINGHIALI

E’ iniziato nel territorio del Comune di Celle Ligure il posizionamento delle gabbie per il contenimento dei cinghiali, come richiesto dal Sindaco dopo un interessamento in Prefettura.

Il Sindaco di Celle Ligure, Caterina Mordeglia, ha confermato che dopo la richiesta fatta dal Comune in Prefettura, si sta procedendo all’installazione delle gabbie, per contrastare il fenomeno, diventato ormai insostenibile, della presenza dei cinghiali sul territorio comunale. Il Sindaco ha spiegato che a Celle Ligure, in particolar modo sulle alture, i cinghiali si stanno ormai muovendo ovunque, mettendo a rischio la sicurezza e i cittadini sono sempre più preoccupati, le gabbie saranno installate cercando di intercettare come si muovono i cinghiali, creando una sorta di mappa da cui rimane fuori solamente il centro cittadino, il Sindaco ha concluso spiegando che il tema principale è quello dell’eradicazione della presenza dei cinghiali nelle aree abitate, e bisogna capire se l’installazione di queste reti è funzionale o meno a risolvere il problema.

Nella giornata di oggi, inoltre, il Comune di Celle Ligure e il Comitato Cellese per la Gestione della Fauna Selvatica incontreranno, nella Sala Consigliare del Comune, l’Assessore regionale all’agricoltura, Alessandro Piana, per fare il punto sulla situazione, in una riunione congiunta insieme al Commissario Interregionale Piemonte-Liguria per la gestione della Peste Suina Africana, Angelo Ferrari e il Vicedirettore del Dipartimento Agricoltura, Federico Marenco.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: