UN’ESTATE RICCA DI EVENTI CON CORTEMILIA E’ CULTURA

E’ stata inaugurata sabato 16 luglio e andrà avanti per tutta l’estate fino al 4 settembre Cortemilia è Cultura, un vero e proprio itinerario che unisce arte, architettura e storia che si incontrano all’interno dei giardini, dei palazzi storici e delle botteghe cittadine.

Cortemilia è Cultura prevede una ventina di esposizioni personali e collettive di arte contemporanea, organizzata dal Comune di Cortemilia con il contributo della Fondazione CRC e il patrocinio della Provincia di Cuneo. Nel borgo storico di San Michele si potranno visitare sette esposizioni, incominciando da Piazza Oscar Molinari, dove c’è la mostra fotografica dell’Ecomuseo Terre del Castelmagno e la mostra fotografica “Ispirazioni e Stili” di Roberta Cenci. Spostandosi nel Palazzo della Pretura si potrà invece visitare la mostra “Il Sogno dell’elefante” dell’illustratrice francese Sarah Khoury, vincitrice della diciannovesima edizione del Premio Nazionale di Letteratura per Ragazzi Il Gigante delle Langhe. Sempre riguardo all’illustrazione per ragazzi in Via Dante Alighieri si può visitare la mostra “Fu Stella” di Vittoria Facchini, vincitrice del Premio Emanuele Luzzati e realizzata in occasione del centenario della nascita del grande artista genovese e la mostra fotografica degli alunni e dei docenti dell’Istituto Comprensivo Bossolasco-Murazzano che racconta la storia dei giochi di palla, dal calcio storico fiorentino alla pallapugno.

Nel borgo di San Pantaleo ci saranno la mostra personale di pittura di Paola Delmonte e le fotografie naturalistiche di Davide Leguio, in Via Cavour spazio alla Confraternita della Nocciola Tonda Gentile di Langa e, in Via La Pieve si potrà visitare un’originale mostra delle armi bianche antiche e di libri d’epoca a cura di Ezio Cenci.

Il Sindaco di Cortemilia, Roberto Bodrito, ha spiegato che Cortemilia è Cultura è il risultato eccellente di un lavoro che non si è mai fermato e che, eventi come questo, in un periodo particolarmente ricco di manifestazioni, sono una vera e propria linfa per gli esercizi commerciali cittadini che hanno dovuto affrontare una lunga crisi, ringraziando infine gli artisti, i volontari e i proprietari dei locali che hanno permesso la realizzazione dell’evento.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: