MAGAZINE CUCINA – INSALATA DI MARE

Foto tratta dal sito http://www.cookidoo.ch

L’appuntamento settimanale con la nostra rubrica di cucina vi propone questa volta il classico per eccellenza della cucina estiva, un piatto che può essere consumato tranquillamente come antipasto, come cena o come piatto unico e che non manca mai nella bella stagione, quando si può trovare il pesce fresco a buon prezzo e squisito, l’insalata di mare.

INGREDIENTI:

  • 1 polpo da mezzo chilo circa
  • 100 grammi di calamari
  • 250 grammi di cozze
  • 250 grammi di vongole
  • 250 grammi di gamberi
  • 2 carote
  • 2 gambi di sedano
  • succo di un limone
  • 2 chiodi di garofano
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • qualche foglia di alloro

PREPARAZIONE:

Per prima cosa iniziate a pulire il polpo, facendolo cuocere, prendete una pentola e riempitela di acqua abbondante, mettetevi dentro mezzo gambo di sedano, un chiodo di garofano, una carota e una foglia di alloro. Una volta che l’acqua bolle immergetevi dentro il polpo, mantenendolo per il corpo e sollevatelo, facendo fare circa tre immersioni, fino a che i tentacoli si arricceranno.

Adesso immergete il polpo nell’acqua, lasciandolo cuocere sbollendolo, la cottura durerà circa venti minuti. Una volta che il polpo sarà cotto spegnete il fuoco e lasciate che si raffreddi nell’acqua di cottura, una volta che il polpo sarà freddo tagliatelo a pezzetti.

Procedete anche alla cottura degli altri pesci, pulite il calamaro e fatelo lessare in acqua abbondante, aromatizzatela con dell’alloro, dei chiodi di garofano, il sedano e la carota. La cottura durerà circa dieci minuti, una volta cotto scolatelo senza buttare via l’acqua e tagliate la sacca del calamaro a rondelle e i tentacoli a pezzi. Pulite anche i gamberi, staccando le teste e poi le zampe e il carapace, una volta puliti fateli scottare nell’acqua del calamaro per massimo cinque minuti e metteteli da parte. Pulite adesso le cozze e le vongole, mettete un filo d’olio con uno spicchio d’aglio in una padella capiente e una volta che saranno caldi mettetevi cozze e vongole, fateli dischiudere a fuoco vivace e toglieteli dal guscio, volendo potete lasciarne qualcuno per decorare i piatti.

Pelate la carota che vi è rimasta, tagliatela a pezzetti e fate lo stesso con l’altra metà del gambo di sedano. Una volta che tutti i pesci sono pronti metteteli tutti insieme aggiungendo i pezzi di sedano e carota e condite il tutto con dell’abbondante olio extravergine di oliva e un pizzico di sale, irrorate con il succo di limone, mescolate bene e fate riposare per una mezz’ora in frigorifero, una volta che l’insalata di mare sarà fredda servitela in tavola.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: