LA LIGURIA DEI POETI TRA CIELO E MARE IN SCENA A CELLE LIGURE

Dopo il grande successo questa primavera al Teatro Il Sipario Strappato di Arenzano, lo spettacolo La Liguria dei Poeti tra cielo e mare fa tappa questo sabato a Celle Ligure.

L’appuntamento sarà alle ore 21 presso il Molo Crocetta, con la rappresentazione co-prodotta dal Teatro Il Sipario Strappato e l’Antico Teatro Sacco. Lo spettacolo, ad ingresso gratuito, rappresenta un viaggio teatrale nella poesia dei poeti liguri del Novecento, da Eugenio Montale a Giorgio Caproni, passando per Camillo Sbarbaro e Angelo Barile, accompagnato dalle canzoni, eseguite dal vivo, dei più importanti cantautori della Scuola Genovese, da Bruno Lauzi a Gino Paoli, da Fabrizio De Andrè a Natalino Otto, che rapiscono l’ascoltatore in flusso armonico di poesia e canzoni.

Lo spettacolo evidenzia il carattere apparentemente aspro della gente di Liguria, con un cuore grande in una terra di infinita bellezza, racchiusa tra mari e monti e luogo di profonda ispirazione per molti artisti. Il percorso poetico ha la regia di Lazzaro Calcagno e vedrà in scena gli attori Antonio Carlucci, Sara Damonte, Antonella Margiapoti e Manuela Salviati e la musica di Matteo Troilo alla chitarra e alla voce, Enrico Bovone alle percussioni e Angela Zapolla al violino.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: