ARIANNA ILARDI NUOVAMENTE A CIRCUITI DINAMICI DI MILANO

L’Associazione Circuiti dinamici inaugura lunedì prossimo l’ultima mostra della stagione, dal titolo “Gli occhi degli altri”, a cui parteciperanno, con le loro opere quattordici artisti provenienti da tutta Italia, tra cui la “nostra” Arianna Ilardi.

La rassegna è l’ultima della stagione di Circuiti Dinamici, riguardo ad essa Arianna Ilardi ha spiegato: “Circuiti Dinamici ha organizzato un bando con un tema obbligatorio, che era “Come ti guardano gli altri”, questo tema – prosegue l’artista – mi ha riportato subito alla mente il mio recente lavoro “Abiectio Animi”, tuttavia ho scelto di non inviare il semplice video così com’è, ma ho sviluppato invece una performance in aggiunta al video, una scelta che è stata subito capita dalla Giuria, che ha visto che la mia partecipazione non è stata una cosa buttata lì ma studiata”.

La performance artistica di Arianna Ilardi a “Gli occhi degli altri” sarà in versione senza suono, proprio come nel video e anche l’artista sarà vestita allo stesso modo (con l’unica piccola differenza di una t-shirt al posto della felpa per il caldo estivo); il lavoro sarà tutto sul movimento e micromovimento, cercando la perfezione che nasconde l’umanità, in questo caso la depressione; tuttavia lo spettatore potrà capire qual è il mondo della depressione e il momento in cui esso si separa dal palco ed entra nella vita personale, dove tutto il controllo si frantuma.

Arianna Ilardi ha spiegato che nel corso della performance di Circuiti Dinamici non
utilizzerà degli oggetti forti come quelli del video, in quanto il cortometraggio è una cosa e la performance dal vivo è un’altra, non c’è la possibilità di correggersi e tutto sta nel movimento totale del corpo, non essendoci inquadrature strette l’artista, dà pieno spazio alla sua espressività e al suo movimento. Riguardo a questo Arianna Ilardi ci spiega “La capacità nel corso della performance deve essere mia e se non riesco a farla percepire al pubblico sono io che perdo la sfida, dal vivo ovviamente non ho un video operatore che corregge gli sbagli, spero che con questo spettacolo il pubblico capisca che, dietro ad una performance molto curata, così come ogni tipo di lavoro nel mondo artistico, c’è una persona che può essere anche triste e non
è per forza perfetta. In questa performance
– conclude Arianna – la responsabilità sarà data tutta a me, in un video è la ripresa a fare molto, qui no, è tutto dal vivo, una sfida che può far paura ma che è anche una grande responsabilità e un’occasione di crescita”.

La rassegna “Gli Occhi degli Altri” sarà in scena all’Associazione Circuiti Dinamici di Milano (Via Giovanola 19 e 21) fino al 7 luglio visitabile dal pubblico nelle giornate di mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore 18 alle ore 20.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: