ARIANNA ILARDI NEL WORKSHOP DEL GRANDE FOTOGRAFO OLIVIERO TOSCANI

Foto Marco Berni

Abbiamo parlato, qualche tempo fa, dei numerosi riconoscimenti che l’artista Arianna Ilardi sta ottenendo in Italia e all’estero, arrivando a conquistare addirittura un primo posto con un suo cortometraggio in India, adesso c’è un nuovo traguardo importante, Arianna ha fatto infatti parte delle selezioni per un workshop con Oliviero Toscani, il più famoso fotografo italiano contemporaneo.

L’artista, intervistata da noi, ci ha parlato della sua enorme soddisfazione per aver partecipato a questo workshop, che si è tenuto nella tenuta del Maestro a Casale Marittimo nei pressi di Cecina in Toscana, “Tutto questo mi ha fatto un enorme piacere perché gli artisti con cui ha lavorato Oliviero Toscani nel corso della sua carriera sono quasi tutte persone di calibro internazionale” ha spiegato Arianna Ilardi. La borsa di studio ottenuta dall’artista, grazie all’impegno e alla dedizione, fa parte del progetto creato dalla Fondazione Oliviero Toscani “Anche da questo ho potuto capire il carattere davvero particolare di Toscani che, come molti sanno, è un personaggio dalla grande intelligenza e che “non le manda a dire”, ho avuto occasione di pranzare con lui al suo tavolo e mentre lo ringraziavo lui mi ha risposto che se ho ottenuto una borsa di studio dalla Fondazione vuol dire che hanno valutato il lavoro e che non c’è bisogno di ringraziare, questo fa capire la persona, che è di grande talento ma, allo stesso tempo, molto umile e alla mano, come ho constatato quando, nell’intimità, era insieme ai suoi nipotini”.

Il progetto di Arianna Ilardi con Oliviero Toscani, che si è svolto alla fine di maggio, è stato un workshop a metà tra il teatro, la conoscenza di sé stessi e alcuni piccoli inizi della danza contemporanea, un progetto, come ha spiegato la stessa artista, molto difficile da inquadrare, perché ha unito degli aspetti di danza contemporanea al teatro classico e a diversi temi sociali, che da sempre sono molto cari a Toscani, con un’artista che ha fatto, all’inizio, proprio un discorso su temi sociali. Sempre su Oliviero Toscani Arianna ci racconta “E’ una persona di grande intelligenza, che ha capito l’enorme potenza della pubblicità applicata, però, alla diffusione di temi importanti, pensiamo alle campagne contro la guerra o la prevenzione dell’Aids che ci ricordiamo tutti, utilizzando immagini veri anziché le solite immagini patinate che utilizzano ad esempio le case di moda”. Durante il workshop Arianna Ilardi ha accettato di essere videoregistrata nel corso delle esibizioni “Se riesco ad avere dei buoni esiti nei concorsi a cui sto partecipando – ha proseguito Arianna – saranno ulteriori punti nel mio curriculum ed essendo in contatto con la Fondazione Toscani magari nel futuro potrei piacere ancora di più a loro”.

Infine altre due novità che ci ha anticipato Arianna sono la sua partecipazione, per il secondo anno consecutivo all’evento Albino in Arte, che si svolgerà nelle strade della cittadina in Provincia di Bergamo e il raggiungimento delle semifinali alla Biennale di Lucca.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: