SALE LA PREOCCUPAZIONE PER I LUPI NEL FINALESE, RITROVATA UNA CARCASSA DI DAINO

Serpeggia la paura tra gli allevatori nella zona del Finalese, a causa della presenza, ormai accertata, dei lupi. Una presenza che si è espansa ormai a pochi passi dalle zone abitate, come dimostra quanto avvenuto nella notte tra lunedì e martedì a Noli.

Nella frazione di Voze, nell’immediato entroterra della località del Finalese, infatti, alcuni residenti della zona hanno trovato, molto vicino alle case, una carcassa di un daino, sbranata e squartata in diversi punti, soprattutto nella gola. Il tipo di attacco è quello tipico dei lupi di quando si muovono in branco.

I residenti della frazione hanno immediatamente avvertito la Guardia Forestale e il Servizio Veterinario, che ha analizzato la carcassa, dall’autopsia dell’ungulato è emerso che si trattava di un animale maschio di età attorno agli otto anni e, come prevedibile, il tipo di ferite non ha lasciato dubbi sul fatto che si sia trattato di un’aggressione da parte di lupi.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: