GIRO DI VITE A CELLE LIGURE CONTRO I PROPRIETARI DI CANI MALEDUCATI

Il Comune di Celle Ligure ha approvato un’ordinanza dura nei confronti dei padroni di cani che non raccolgono i bisogni dei loro animali. L’ordinanza segue quelle già adottate da altri Comuni del Savonese come lo stesso capoluogo, Albissola Marina e Cairo Montenotte.

Il Sindaco di Celle Ligure, Caterina Mordeglia, ha firmato l’ordinanza che prevede un drastico giro di vite nei confronti dei maleducati, che, con questi comportamenti, danneggiano il decoro pubblico. I proprietari dei cani dovranno raccogliere, obbligatoriamente, in ogni caso, le deiezioni prodotte dai loro animali domestici in tutte le aree pubbliche, per mantenere l’igiene e il decoro delle piazze, delle strade, dei marciapiedi e di tutti i luoghi di passaggio, e depositarli in appositi sacchetti nei contenitori dei rifiuti solidi urbani che si trovano nel territorio comunale, gli stessi proprietari dei cani dovranno sempre avere con se anche delle bottigliette d’acqua, in modo da lavare lo sporco lasciato.

L’ordinanza prevede inoltre che i cani di qualunque razza e taglia, quando si trovano in luoghi pubblici o comunque aperti al pubblico, oppure in luoghi privati di uso comune dovranno essere sempre tenuti al guinzaglio e non potranno essere introdotti nelle aiuole in cui vi sono cartelli che indicano il divieto, queste regole non si applicano per le aree canine. Molto salate infine le multe per i trasgressori, chi non rispetterà l’ordinanza avrà una sanzione amministrativa compresa tra i 50 e i 500 Euro di multa.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: