LA RIUNIONE DELL’ANMI VARAZZE MICHELANGELO COSSU DOPO IL RINNOVO DELLE CARICHE

Dopo le recenti elezioni, che hanno visto rinnovare le cariche amministrative, i Marinai varazzini del Gruppo ANMI si sono ritrovati a bordo della propria “Michelangelo Corosu” medaglia d’argento, nella giornata di domenica per una simpatica agape sociale, nel corso della quale è stato presentato ufficialmente il nuovo Direttivo.

L’incontro di domenica ha anche rafforzato l’amicizia del numeroso e compatto gruppo della Sezione Michelangelo Cossu dell’ANMI Varazze ed ha presentato alcuni nuovi iscritti. Le cariche sociali del Gruppo ANMI di Varazze sono composte dal Presidente, Dario Gatti, dal Vicepresidente, Guido Parodi, dai Consiglieri Dario Arecco, Angelo Caviglia e Franco Francese e dalla Rappresentante dei Soci, Nadia Ciufegni.

Nel corso delle prossime attività e impegni, il Presidente, Dario Gatti, ha illustrato il tradizionale appuntamento di domenica 22 maggio, con il cammino al Santuario di N.S. della Guardia sul Monte Grosso di Varazze, una rilassante passeggiata collinare che consolida il rapporto che lega il mondo del mare con la montagna e, in particolare, con il Santuario Mariano che custodisce tantissimi ex voti della gente di mare varazzina, a ricordo di tempeste e naufragi, in cui si è ravvisata la mano protettrice della Madonna della Guardia.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: