LE ICONE DI GIUSEPPE BOTTIONE IN MOSTRA A VETRINE D’ARTISTA A SAVONA

Fino al 4 maggio nell’ambito della rassegna Vetrine d’Artista organizzata dalla Banca Carige di Savona presso la sede centrale, si potrà visitare la mostra di Giuseppe Bottione e le sue icone, nell’allestimento curato dall’Associazione Culturale Renzo Aiolfi.

Giuseppe Bottione, maestro iconografo dalla tecnica raffinata e dalla grande sensibilità artistica, è nato e vive a Torino. La sua passione per le rappresentazioni sacre nasce negli anni Novanta e, nel 1998, frequenta i corsi di iconografia tenuti dal celebre Maestro Giovanni Mezzalira. Le icone sono l’essenza della sacralità e della divinità, con i volti che non sono ritratti realistici ma caratterizzati, invece, da un elevato simbolismo.

L’arte dell’iconografia inizia fin dall’epoca Bizantina e si diffonde nel resto d’Europa nell’epoca medievale, in Italia ne è un esempio Cimabue, dall’epoca di Giotto invece nell’Europa Occidentale si perse gradualmente la rappresentazione delle icone, a favore del naturalismo e dello studio delle prospettive, viceversa la tradizione dell’iconografia è tutt’oggi molto presente nel mondo Ortodosso, dalla Grecia alla Russia transitando per l’ex Iugoslavia, la Bulgaria e la Romania.

Giuseppe Bottione per realizzare le proprie icone utilizza tecniche antiche come le tempere all’uovo e altri materiali, le sue opere riescono a farci contemporaneamente meditare ed emozionare grazie all’armonia che riescono ad infondere con la loro grazia, che richiama il periodo d’oro dell’arte sacra in Europa.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: