CONFERENZA A GAVI CON IL DIVULGATORE SCIENTIFICO LUCA MERCALLI

Il noto meteorologo e divulgatore scientifico Luca Mercalli, personaggio molto noto al pubblico televisivo sarà ospite mercoledì 27 aprile a Gavi in un incontro dedicato al tema dei cambiamenti climatici.

L’evento è organizzato dalla Libreria Aut, dal Circolo Letterario Aldebaran e si svolgerà presso la Pasticceria La Pieve di Gavi alle ore 17, con ingresso libero. Luca Mercalli parlerà di una serie di temi di stretta attualità quali il cambiamento climatico in corso, gli effetti sulla natura e sull’uomo e delle strategie che possiamo intraprendere per cercare di limitarne gli effetti e salvaguardare la natura da fenomeni potenzialmente distruttivi.

L’incontro di Gavi sarà anche aperto alle scuole e agli studenti, in particolare quelli dei Licei. Si tratta del terzo incontro che il celebre divulgatore scientifico tiene nell’Alessandrino dopo quelli di Ovada e di Bosio che hanno visto una grande partecipazione da parte del pubblico.

Luca Mercalli è nato a Torino nel 1966, ha cominciato ad interessarsi dell’atmosfera fin da giovanissimo, all’età di diciotto anni ha conseguito l’attestato di Cultura aeronautica in Meteorologia del Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare. Dopo la laurea in Scienze Agrarie all’Università di Torino e il Master in Geografia e Scienze della Montagna all’Università di Grenoble ha iniziato la sua attività divulgativa e scientifica, lavorando prima per l’Ufficio Agrometeorologico della Regione Piemonte e diventando poi responsabile dell’Osservatorio Meteorologico del Real Collegio Carlo Alberto di Moncalieri. Ha al suo attivo numerose collaborazioni con quotidiani italiani quali La Stampa, La Repubblica e Il Fatto Quotidiano, con riviste specializzate come Alp, La Rivista della Montagna e Gardenia, la partecipazione a numerosi programmi televisivi e ben diciassette libri scritti da solo o in collaborazione con altri autori.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: