CELEBRAZIONI IN ONORE DI SANTA CATERINA DA SIENA A VARAZZE, PATRONA DELLA CITTA’ E D’ITALIA

Sabato 30 aprile la Città di Varazze celebra la festa patronale di Santa Caterina da Siena, patrona di Varazze, d’Italia e d’Europa con una serie di eventi organizzati dall’Amministrazione Comunale, dalla Parrocchia Collegiata di Sant’Ambrogio, dalla Parrocchia dei Santi Nazario e Celso, dalla Parrocchia di Alpicella – Casanova – Faje e Pero e dalla Chiesa Conventuale di San Domenico.

Il programma delle celebrazioni sarà preceduto dalla Novena che si terrà ogni sera, dal 21 al 29 aprile alle ore 20 e 30 alla Parrocchia di Sant’Ambrogio, con adorazione eucaristica, vespri con lettura degli scritti di Santa Caterina da Siena e predicazione a cura dei Sacerdoti di Varazze. Si potranno visitare le raffigurazioni del Corteo Storico, con “Caterina libera Varazze dalla peste” nella Cappella di San Nazario, “Caterina convince il Papa a tornare a Roma” nella Chiesa di Sant’Ambrogio e “Jacopo da Varagine porta la pace a Genova” nella Chiesa di San Domenico.

Nella giornata di venerdì 29 aprile, alle ore 16 e 30 ci sarà il cammino della Statua di Santa Caterina nel Porto della Marina di Varazze per l’omaggio floreale e la benedizione della città mentre alle ore 21 e 30, in Piazza Sant’Ambrogio, si terrà il Concerto della Banda Musicale Cardinal Cagliero di Varazze, in caso di maltempo il concerto si terrà ugualmente nella Chiesa di Sant’Ambrogio.

Sabato 30 aprile sarà il giorno della Festa Patronale in onore di Santa Caterina da Siena, che inizierà alle ore 9 e 30 presso la Chiesa Collegiata di Sant’Ambrogio con la solenne celebrazione eucaristica e la partenza della Processione Votiva verso il Santuario della SS Trinità della Chiesa di Santa Caterina con celebrazione della Messa in adempimento del voto, alle ore 15 e 30 la Processione ritornerà a Sant’Ambrogio e alle ore 18 si terrà la Messa solenne nelle Chiesa Collegiata di Sant’Ambrogio.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: