FLORARTE 2022 AD ARENZANO, IL PROGRAMMA DELLA PRIMA GIORNATA DI EVENTI

Manca ormai pochissimo alla ventiduesima edizione di FlorArte, la grande manifestazione nel Parco di Villa Negrotto Cambiaso di Arenzano, organizzata dall’Amministrazione Comunale, che unisce il mondo dei fiori, della floricoltura e del florovivaismo a quello dell’arte. Vi presentiamo il programma della prima delle tre giornate, che inizieranno a partire da sabato 23 aprile.

FlorArte 2022 si inaugura alle ore 9 e 30 con l’evento organizzato dal Parco del Beigua “Il giro del mondo… dentro a un giardino” di cui abbiamo parlato sabato. Alle ore 10 si terrà il laboratorio a cura di Ohana Varazze dal titolo “Terrarium chiuso e Terrarium verticale” presso il Giardino degli eventi, è un evento a pagamento con prenotazione obbligatoria telefonando al numero 335-6272416 o inviando una mail a ohana.varazze@yahoo.it Sempre alle ore 10 l’Associazione Culturale Kunst&Arte e la Biblioteca Civica Mazzini di Arenzano organizzano, presso la Terrazza della Serretta, il laboratorio e letture per bambini dal titolo “Volano farfalle” con prenotazione obbligatoria telefonando al numero 010-9138278 o inviando una mail a biblioteca@comune.arenzano.ge.it

Nel pomeriggio alle ore 14 si inizia con “Dipingere le rose”, un workshop di acquarello en plein air nella splendida cornice del Parco di Arenzano, che avrà come soggetto la natura suggestiva del Parco e, soprattutto le rose Old Bush, le preferite dalla Marchesa Pallavicino, a cura di Irene Tamagnone. L’evento si terrà presso la Terrazza della Serretta è a pagamento e con prenotazione obbligatoria telefonando al numero 340-5031830 o inviando una mail a irenetamagnone.visualart@gmail.com

Sempre alle ore 14 il laboratorio sulla distillazione della lavanda, a cura degli Officinali della Collina, per scoprire la lavanda, il suo profumo, il suo olio e il suo prezioso utilizzo. L’evento si terrà presso il Giardino degli eventi ed è gratuito. Alle ore 14 e 30 una parata eccentrica sfilerà nel Parco con tutti i personaggi di FlorArte, dove ci saranno dall’Omino dei Songi alla Marchesa e altri personaggi allegorici. Tutti, in pieno spirito carnevalesco, sono invitati a travestirsi a tema FlorArte per partecipare a questo allegrissimo corteo, per vincere il Premio del Miglior Costume. L’evento è a cura del Comitato Carnevale dei Ragazzi di Arenzano.

Alle ore 15 nel giardino davanti alla Serra Liberty ci sarà il Flower Music Festival a cura di Flower Jazz Trio, uno spettacolo musicale a cura della Filarmonica di Arenzano. Alle ore 15 e 30 l’evento “Introduzione all’Arteterapia – le immagini sognate” a cura dell’arteterapeuta Sergio Schenone della Scuola di formazone in Arteterapie e Musicoterapia APE di Genova, l’evento si svolgerà presso la Sala del Consiglio ed è gratuito. Seguirà il workshop “Il Colore e la Forma” presso la Terrazza della Serretta.

La prima giornata di FlorArte si concluderà alle ore 17 con “La rivincita del verde” un confronto a più voci sul tema della rigenerazione green, con la giornalista Ornella D’Alessia, l’architetto Simone Ottonello e l’architetto Camilla Ponzano con la moderazione di Anna Valle, Presidente dell’UniTre Arenzano-Cogoleto, a cui seguirà la presentazione del libro “Le vie verdi” della giornalista Ornella D’Alessio, l’evento si svolgerà presso la Sala del Consiglio ed è grautito.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: