IL FANTACALCIO – CHAMOIS NIORTAIS AL PALO CON IL NIMES, CAMOSCI POCO CONCRETI IN AVANTI

Mentre Milanese segna per la seconda domenica consecutiva lo Chamois Niortais segna il passo nel confronto interno col Nimes; le statistiche sono impietose, nessun tiro in porta per entrambe, dodici a cinque per l’ undici di mister Desabre, un seppur maggior possesso palla (53%) e piu’ corner (8-2) ma la sostanza rimane la stessa.

Si rimane così a metà classifica, a pari punti con Amiens e Digione, che però stasera nel posticipo in casa del F.C. Paris, potrebbe staccarsi. A fine gara il presidente Guy Cotret è stato di poche parole: “Ci manca un vero finalizzatore, un giocatore di qualità, cercheremo di ottenere la salvezza al piu’ presto anche se l’ obiettivo iniziale non era certo questo”. La prossima sfida, a Nancy, è da vincere per non essere risucchiati nelle parti basse della classifica.

ACCOLTI ALLONTANA PLACIDE

Sul mercato il Lerma sembra aver fatto chiarezza tra i pali; Luca Accolti rimane al Lerma e l ‘ipotesi Johny Placide del S. Pauli sembra allontanarsi, come sostiene Enzo Zimbalatti: “ Luca qunado è stato chiamato in causa hà sempre risposto presente, abbiamo anche in piedi l’ ipotesi Lejeune, vedremo nei prossimi mesi”

VOCI DA CAEN: DATECI MONTOBBIO

Intanto da Caen il presidente Olivier Pickeu propone uno scambio: “Il Lerma vuole Inoussa?; ci diano Montobbio e ci riterremo soddisfatti”. Da Capriata lo stesso Montobbio però non sarebbe disposto a terminare la sua carriera in Normandia: “Qui sto bene, commenta il centrocampista, ringrazio il Caen per l’ interessamento”.

L’ ALTERNATIVA LACHUER

Negli ultimi giorni i dirigenti biancorossi hanno chiesto informazioni sul classe 2000 Mathis Lachuer, centrocampista dell’ Amiens, utilizzato poco dal suo tecnico, Philippe Hinschberger, potrebbe trovare spazio a Capriata se Milanese dovesse decidere di prendere la direzione per Niort; Lachuer però potrebbe essere utilizzato anche come centrocampista interno, un ruolo che mister Filinesi considera fondamentale per l’equibrio tattico.

Ecco la classifica attuale di Ligue2: Tolosa 69, Ajaccio 61, Auxerre 58, Sochaux 57, Paris 56*, Caen 45, Le Havre 44, Pau, Guingamp 42, Digione*, Amiens, Chamois Niortais 41, Nimes 40, Bastia 39, Valenciennes 36, Quevilly 34, Rodez Aveyron, Grenoble 33, Union Sportive Du Littoral 30, Nancy 23 (* una gara in meno)

Prossimo turno (16 aprile) Guingamp rischia in Corsica

Tolosa – Quevilly h: 15 and: 0-0, Pau – Auxerre h: 15 and: 1-4, Valenciennes – Le Havre h: 19 and: 0-0, Nancy – Chamois Niortais h: 19 and: 3-1, Union Sportive – Grenoble h: 19 and: 0-1, Rodez Aveyron – F.C. Paris h: 19 and: 0-1, Nimes – Sochaux h: 19 and: 1-0, Bastia – Guingamp h: 19 and: 3-2, Caen – Amiens h: 19 and: 0-0, Digione – Ajaccio h: 19 and: 0-1

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: