CASELLI SALVA UNA PRO PONTEDECIMO DISTRATTA, PER IL GIOVANISSIMO DIFENSORE UNA DOPPIETTA PERSONALE

Sarà stata la giornata primaverile che hà impregnato di odori floreali il “Grondona”, sarà stato il caldo, un caldo senza accompagnamento del vento, fatto sta che la Pro Pontedecimo “B”, dopo le quattro vittorie consecutive ed il prestigioso pareggio esterno contro il Pieve Ligure “B”, inciampa in un pareggio che, alla luce della sonora vittoria del Vallescrivia “B” sul Ponente, lo allontana dalla lotta per i play-off.

Contro la Stella Calcio Biancorossa Fiumanò e compagni scendono in campo convinti di avere vita facile, la realtà però si rivela ben diversa; mister Saffioti opta per un tridente con la coppia esterna difensiva formata da Montagnino e Tirasso, al centro invece ecco Caselli e Friscione, a centrocampo Fiumanò, Ndrio e Dominici, in avanti Tyutyugin, Borsese e Beqiri.

Dopo neanche cinque minuti Fiumanò è costretto ad uscire per un guaio muscolare, Caselli allora viene avanzato a centrocampo, Bequiri arretra in difesa e il neo entrato Zunino fa l’ esterno d’attacco; è un primo tempo dove la Pro Pontedecimo costruisce poche azioni da reti, con la Stella che passa in vantaggio su rigore trasformato da Viola dopo nenache quindici minuti; Dominici prova a rimediare su punizione ma il suo tiro finisce alto di poco , poi all’ ultima azione Caselli viene atterrato in area, dal dischetto lo stesso numero quattro trasforma l’ 1-1; per il difensore è la non rete stagionale.

Nella ripresa il ritmo sembra essere piu’ alto; Corsini blocca un punizione di Viola, poi ecco la grande occasione: Zunino crossa dal fondo, Campazzo smanaccia, palla a Zunino che calcia a colpo sicuro Campazzo respinge. La Stella Biancorossa si rifà viva con Musante, Corsini respinge di piede, sull’ altro fronte Campazzo blocca sicuro un tiro di Montagnino; adesso la Pro Pontedecimo sembra aver preso in mano la partita, Caselli ci prova da fuori ma la palla finisce alta; entra Bacigalupo, nemmeno dieci secondi e il numero sedici granata potrebbe segnare ma Campazzo in uscita blocca il suo tiro; sempre Bacigalupo, su assist di Di Masi, calcia al volo con palla alta.

La legge del calcio (gol sbagliato gol subito) si manifesta a undici minuti dalla fine con Garbarino, suo il diagonale vincente per l’ 1-2; la Pro Pontedecimo tenta il pareggio per non interrompere la striscia di risultati positivi e ci riesce sul filo di lana con il rigore di Caselli; nell’ occasione bravo Tyutyugin nella giocata vincente e susseguente atterramento. Il 2-2 finale allontana la Pro Pontedecimo “B” dalla lotta per un posto nei play-off anche se la matematica è ancora amica; dodici punti da recuperare in dieci giornate, per la Stella Calcio Biancorossa un punto ottenuto con l’ orgoglio.

IL DOPOGARA: “APPROCCIO SBAGLIATO” – “ PAREGGIO GIUSTO”.

Davide Corsini aveva subito tre reti nelle ultime sei gare, in novanta minuti deve raccogliere nella rete due palloni: “ Abbiamo sbagliato l’ approccio, li abbiamo sottovalutati, loro sono stati sempre dietro la linea della palla e poi ripartivano; i play-off?; con questo mezzo passo falso si fa dura ma per lo meno abbiamo allungato la striscia positiva a nove gare; nel 2022 abbiamo perso solo una volta e raccolto ventiquattro punti, niente male”.

Manuel Bacigalupo non si da pace: “ Potevo cambiare le sorti della partita invece..; nel primo tempo con poco gioco e tanti calci, nella ripresa abbiamo fatto meglio ma credo che alla fine il pareggio sia il risultato piu’ giusto”.

Lorenzo Montagnino, una partita ordinata la sua: “ Una gara sofferta perchè abbiamo sottovalutato l’ avversario, nella ripresa poi gli errori sottoporta non ci hanno dato i tre punti”. Lo stesso Montagnino però sottolinea il buon girone di ritorno: “ Quindici punti in sette gare, un bottino che possiamo considerare buono, peccato per il girone di andata e per questi due punti persi, potevamo ancora avere possibilità di insidiare il quinto posto”.

Davide Friscione la pensa così: “ La differenza di classifica probabilmente ci hà dato una falsa sicurezza, adesso però non dobbiamo abbatterci per questo pari, il campionato continua, dobbiamo finirlo a testa alta”.

Tommaso Caselli, dieci reti stagionali: “ Per come si era messa la gara questo è un punto guadagnato, nel primo tempo non abbiamo giocato bene, nella ripresa le cose sono cambiate; abbiamo ancora nove gare da disputare, facciamo piu’ punti possibili poi programmeremo la prossima stagione”.

Mister Saverio Saffioti è amareggiato: “ Primo tempo non bello, ripresa con molti errori sottoporta, in settimana cercheremo di capire cosa non hà funzionato”.

Per la Stella Calcio Biancorossa parla mister Salvatore Frisino: “ Pareggio giusto, noi però come al solito ci facciamo del male verso la fine della gara”.

GRAZIE AMICO: Tyutyugin: da antalogia come si procura il rigore: sombrero volante al difensore, segno di gran carattere.

IPSE DIXIT: “La trasferta contro il Ponente?; una gara insidiosa, non dobbiamo sottovalutare gli avversari come è successo oggi” (Montagnino, difensore Por Pontedecimo “B”)

Pro Pontedecimo “B”: Corsini, Montagnino (Palmulli), Tirasso, Caselli, Friscione, Fiumanò (Zunino) (Di Masi), Tyutyugin, Ndrio, Borsese (Bacigalupo), Dominici, Beqiri (Pozzati)

Stella Calcio Biancorossa: Campazzo, Demergasso, Scrofano, Pace, Spinetti, El Idrissi, Del Bono (Musante), Parigi (Fialdino), Garbarino, Viola (Biggi), Scarpulla (Soriga)

arbitro: Deraco di Genova

reti: 14 (pen) Viola, 45 (pen) Caselli, 79 Garbarino, 89 (pen) Caselli

note: buona presenza di pubblico, ammoniti Viola, Dominici, Tirasso, Soriga, corner 1-1

RAGANINI SPINGE PER IL SESTO POSTO

Raggiunto telefonicamente in serata il presidente del Pro Pontedecimo “B”, Paolo Raganini, commenta così questo 2-2 : “Peccato per questi due punti persi ma i ragazzi, nel girone di ritorno, stanno facendo veramente vedere cose importanti; il sesto posto finale?; per noi sarebbe un ottimo risultato visto che questa squadra è al debutto assoluto in questa categoria, oltretutto sono tutti ragazzi dal 2002 in su; la nostra filosofia è quella di valorizzare i giovani, un progetto che la Pro Pontedecimo hà sempre messo come priorità”. Paolo Raganini poi ci confessa: “ Alcuni giocatori il prossimo anno potrebbero stare in pianta stabile in prima squadra, penso ai vari Corsini e Caselli, adesso però pensiamo a finire al meglio questa stagione”. Il riferimento del presidente a Davide Corsini non è casuale; con lui in porta da febbraio 2022 i gol subiti sono appena dodici in undici gare.

IL PAGELLONE: PER DOMINICI SPRAZZI DI BEL GIOCO, MONTAGNINO UNA ROCCIA

Corsini (7): sull’ 1-1 salva due volte su Viola e Musante, il punto ottenuto è anche merito suo.

Montagnino (7): un gladiatore che non arretra di fronte al pericolo.

Tirasso (6,5): sulla sua fascia si fa valere, piu’ propositivo nella ripresa.

Caselli (7): doppietta che non vale i tre punti ma che lo porta in doppia cifra; glaciale dal dischetto.

Friscione (6): buona prova la sua, condita da interventi non ceerto impeccabili ma utili alla causa.

Fiumanò (sv) – Zunino (6): quel tiro meritava il gol, solo un miracolo di Campazzo gli nega la gioia personale.

Tyutyugin (6): bravo nell’ occasione del secondo rigore, per il resto una buona prova.

Ndrio (5,5): volontà tanta, il problema è che in fase propositiva si vede poco.

Borsese (5,5): macchinoso quando deve liberarsi per il tiro, soffre troppo le marcature.

Dominici (6,5): il numero dieci si fa apprezzare per alcuni sprazzi; ci prova su punizione senza fortuna.

Beqiri (6): da attaccante a difensore; lui si adatta e se la cava piuttosto bene.

Utilizzati: Di Masi (sv); Bacigalupo (5,5); Pozzati (sv); Palmulli (sv)

classifica: Atletico Genova 58, Savignone* 50, Pieve Ligure “B”, La Rabona 46, Vallescrivia “B” 42, Pro Pontedecimo “B”, Ceis Genova 30, Bavari 2003, Boca Zena* 29, S. Giorgio*, Don Bosco “B” 27, Recreativo* 26, Ponente*, Granarolo “B”* 24, S. Bernardo 21, Stella Calcio Biancorossa 17, Dinamo Santiago “B”* 14

*: 1 gara in meno

prossimo turno (23- 24 aprile): La Rabona- Boca Zena da tripla

Savignone (50) – Don Bosco “B” (27) and: 2-0

Ponente (24) – Pro Pontedecimo “B”( 30) and: 3-1

Stella Calcio Biancorossa (17) – S. Bernardo (21) and: 2-1

Recreativo (26) – Vallescrivia “B” (42) and: 2-8

Pieve L. “B” (46) – Dinamo Santiago “B” (14) and: 7-5

S. Giorgio (27) – Atletico Genova (58) and: 4-4

Bavari 2003 (29) – Granarolo “B” (24) and: 1-2

La Rabona (46) – Boca Zena (29) and: 6-2

riposa: Ceis Genova (30)

L’ EDITORIALE: LA SPENSIERATEZZA DI UN GRUPPO

di Mario Bertuccio

Per essere al loro primo anno di terza categoria i granata del Pro Pontedecimo “B” si stanno ben comportando; superata una fase difficilissima nel giorne di andata con otto sconfitte consecutive ecco un girone di ritorno pieno di soddisfazioni; all’ orizzante si stavano per vedere i play-off ma il pareggio contro la Stella Biancorossa sembra aver allontanato definitivamente i ragazzi di Saffioti dal raggiungere la griglia magica. Il presidente Paolo Raganini chiede il sesto posto, cosa non certo proibitiva; di fatto il sesto posto è già cosa fatta (in coabitazione con il Ceis Genova), mancano però ancora dieci giornate e allora chiediamo a questo gruppo, che nel 2022 hà fatto grandi progressi, un ultimo sforzo per poter artigliare la prima posizione inutile ma di prestigio.

Saprà questa squadra rispondere presente?; noi ci crediamo, perchè vedete, cari lettoei, la spensieratezza di un gruppo è anche quella di poter sbagliare una partita ma poi di saper rimediare, di poter finire la stagione in crescendo e di poter progettsre la prossima annata con delle certezze in piu’. Il passo falso di sabato servirà a ricaricare le pile, grazie anche alla sosta pasquale, per poter poi tornare in campo e dimostrare a tutti che questa Pro Pontedecimo “B” sa ancora lottare per migliorarsi, gara dopo gara; e di non avere rimpianti a fine stagione.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: