ALLA RISCOPERTA DEGLI OGGETTI DI UNA VOLTA AL MUSEO PASSATEMPO DI ROSSIGLIONE

Vi ricordate che oggetti si utilizzavano nelle case dei nostri nonni e bisnonni? Se ve li ricordate e li volete rivedere con inevitabile nostalgia oppure li volete scoprire, l’occasioneè domenica 10 aprile con la visita guidata del Parco del Beigua al Museo Passatempo di Rossiglione.

Si potrà trascorrere una mattinata alla scoperta degli oggetti moderni del Novecento, ma anche degli oggetti legati alle antiche tradizioni contadine che, in particolare nell’entroterra, si perdono nei secoli. Un autentico viaggio nel passato recente ma che, in epoca di informatica e mondo digitale ci sembra davvero lontanissima, insieme ai curatori del Museo Passatempo riscoprendo e riportando alla memoria usi e costumi del secolo appena trascorso.

La mattinata si concluderà poi all’insegna del buon cibo, con la visita guidata all’azienda agricola Cascina Battura, dove si potranno conoscere gli ottimi prodotti a chilometri zero inseriti nel marchio Gustosi per Natura del Parco del Beigua.

Il ritrovo dei partecipanti è previsto alle ore 9 e 30 presso l’ingresso del Museo Passatempo in Via Roma a Rossiglione, l’iniziativa durerà fino alle ore 13 circa, il costo dell’attività è di 6 Euro più 4 Euro per l’ingresso al Museo. È obbligatoria la prenotazione da effettuarsi online entro le ore 12 del sabato precedente.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: