GAVI ACCOGLIE QUINDICI PROFUGHI DELLA GUERRA IN UCRAINA

Sono numerosi i Comuni del territorio che si stanno attivando per la solidarietà nei confronti dei profughi della guerra in Ucraina, tra essi c’è Gavi che, in questi giorni, ha dato ospitalità a quindici persone.

I rifugiati ucraini sono attualmente ospitati, come ha spiegato il Sindaco di Gavi, Carlo Massa, presso la Tenuta La Centuriona, si tratta di famiglie con bambini. Nel corso dell’ultimo Consiglio Comunale il Sindaco ha dichiarato inoltre che a breve saranno ospitati nel Comune del Forte altri quindici profughi provenienti dall’Ucraina.

In questi giorni la cittadinanza di Gavi si sta anche attivando con la raccolta in favore dei rifugiati, donando indumenti, generi di prima necessità e alimenti per i rifugiati in collaborazione con il Banco Alimentare, la Croce Rossa e la Caritas.

Lo stesso Sindaco Carlo Massa ha dichiarato nei giorni scorsi ad alcuni siti di informazione locali che, a breve, partirà per il confine tra Polonia e Ucraina, per consegnare personalmente dei medicinali alle persone bisognose. Il Consiglio Comunale di Gavi ha aderito alla mozione di condanna verso la Russia, definito un atto in spregio al diritto internazionale e una minaccia per la pace in Europa.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: