IL FANTACALCIO – MILANESE SI ALLONTANA DA NIORT, LA CRISI DEI FRANCESI LO RIAVVICINA A LERMA

Per lo Chamois Niortais questa è una settimana delicata; stasera, alle 19, al Renè Gaillard, arriva il Sochaux quinto in classifica, sabato, sempre in casa, ecco il Quevilly Rouen; le sei sconfitte consecutive (ultimo punto in campionato il 5 febbraio con il le Havre, 0-0) hanno scaraventato il club del presidentissimo Cotret in una zona di classifica che dista solo cinque luunghezze di vantaggio sui play-out.

Nei giorni scorsi lo stesso Cotret aveva promesso ai tifosi un campionato “tranquillo” ma sono cinque gare che lo Chamois non segna e la promessa dell’ arrivo del “professore” sembra slittare; dal canto suo lo stesso Milanese non sembra piu’ tanto sicuro di volersi trasferire in Francia.

LE FERIE DEL “PROFESSORE”

In una conferenza stampa di due settimane fa lo stesso Milanese aveva annunciato di voler passare le ferie estive proprio in Francia, scuscitando sospetti su un suo passaggio imminente al Niortais, domenica, dopo la vittoria sull’ Aurora, oltre al commento sulla partita ( “Vittoria voluta, ora andiamo a vincere a Vignole”), Milanese hà smentito non tanto le ferie quanto il suo trasferimento in Nuova Aquitania: “ Per adesso preferisco parlare del Lerma e delle gare che dobbiamo affrontare, poi a fine stagione vedremo”. Su quel “vedremo” molti avevano letto un messaggio criptato, in pratica, se il Lerma sale Milanese resta, se non sale.. Ma alla luce delle sei sconfitte consecutive anche uno come Milanese non può far finta di niente, ecco perchè forse preferisce non solo aspettare il destino del Lerma ma anche quello dello Chamois Niortais.

LA PAZIENZA DI COTRET

La pista che porta a Milanese, per Guy Cotret, non si è raffreddata: “ Siamo in una situazione di classifica difficile ma la mia offerta è sempre valida e la mia pazienza è infinita, commenta il numero uno dello Chamois, noi dobbiamo ritrovare punti e serenità, il resto avverrà col tempo”. Ma se Cotret è sicuro che il “professore” arriverà in Francia lo stesso non si può dire asoltando le parole di mister Filinesi :” Milanese rimane al Lerma, sono sicuro che domenica a Vignole farà una grande partita”.

ZIMBALATTI PROMUOVE ACCOLTI

Roman Lejeune, portiere del Quevilly Rouen, potrebbe non arrivare al Lerma nel 2024; Enzo Zimbalatti, portiere e vicepresidente del Lerma, promuove infatti Luca Accolti dopo la bella gara contro l’ Aurora: “ Sono contento per lui, si allena sempre con serietà e spero che resti; Lejeune?, c’è un accordo ma c’è una clausola che ci da il diritto di scegliere solo nel 2023, aspettiamo quindi prima di prenderlo”. Da parte sua lo stesso Accolti sarebbe ben felice di rimanere al Lerma, anche se domenica dovrà di nuovo sedere in panchina restituendo allo stesso Zimbalatti il posto tra i pali.

Ligue2 29 turno (h 19): Pau – Grenoble, Quevilly – Ajaccio, Digione – Le Havre, Nimes – Auxerre, Rodez Aveyron – Guingamp, Bastia – Union Sportive du Litoral, Tolosa – Amiens, Valenciennes – Caen, Chamois Niortais – Sochaux, Nancy – Paris

classifica: Tolosa 57, Paris 55, Auxerre, Ajaccio 51, Sochaux 47, Le Havre 41, Nimes 39, Pau 38, Amiens 36, Caen, Chamois Niortais, Guingamp 35, Digione 34, Bastia 33, Valenciennes 32, Rodez Aveyron 31, Union Sportive, Quevilly 30, Grenoble 29, Nancy 20

Mario Bertuccio

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: