A 32 ANNI DALLA SCOMPARSA RICORDATO SANDRO PERTINI NELLA SUA STELLA

Il 24 febbraio del 1990 scompariva, all’età di novantatrè anni, Sandro Pertini, uno dei Presidenti della Repubblica più amati dagli italiani. Come ogni anno Stella, il Comune dove nacque, lo ha ricordato con una cerimonia solenne.

Sono stati numerosi gli esponenti politici locali che si sono recati nel piccolo paese dell’entroterra savonese per rendere omaggio alla tomba del Presidente, tra cui i Sindaci di Albisola Superiore, Maurizio Garbarini, di Albissola Marina, Gianluca Nasuti, di Celle Ligure, Caterina Mordeglia, di Savona, Marco Russo, di Stella, Andrea Castellini, in rappresentanza del Comune di Varazze, il Presidente del Consiglio Comunale, Cesare Putignano, la Presidente dell’Associazione Sandro Pertini, Elisabetta Favetta e la Presidente della Sezione ANPI di Stella, Monica Penna.

Ma ad aver ricordato la figura di Sandro Pertini, ancora oggi indimenticato dagli italiani nonostante molti anni dalla sua scomparsa, sono stati soprattutto gli alunni delle scuole locali, che, come ogni anno, hanno realizzato pensieri e poesie dedicate alla figura di questo importante statista italiano che, forse per primo in Italia, pose al centro della politica il tema dell’onestà e del rigore morale a cominciare proprio dalla politica. Purtroppo la giornata, inevitabilmente, è stata funestata dalle notizie dello scoppio della guerra in Ucraina, a cui tutti gli amministratori locali presenti hanno rivolto parole di condanna e di solidarietà alle popolazioni coinvolte.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: