LERMA CAMPIONE D’INVERNO CON LODE, ZITO E BARLETTO RIMONTANO LA TIGER NOVI

Foto Andrea Icardi

L’ ultima giornata del girone di andata incorona il Lerma sul tetto della classifica e, anche se molti considerano questo titolo platonico, occorre ricordare che nelle statistiche otto volte su dieci chi è in testa dopo l’ andata solitamente si conferma campione anche alla fine del torneo.

Per la prima gara del 2022 mister Filinesi schiera Baiardi e Priano difensori esterni, al centro Ouhenna e Icardi, a centrocampo agiscono sulle fasce Ciriello e Milanese, al centro Chabane e Bono, in attacco la coppia Zito- Alessio Barletto.

Nei primi venti minuti le due squadre sembrano studiarsi a vicenda, Zito ci prova due volte, dopo appena tre minuti con un tiro che finisce alto, poi su punizione con lo stesso esito, tenta la via del gol anche Milanese ma il “professore” calcia debolmente con Silvano che blocca a terra; il Tiger Novi, giunto a Capriata con molte assenze, gioca a viso aperto e prima della mezzora passa con un tiro da fuori area di Todarello.

Il Lerma cerca subito il pareggio ma il tiro di Zito viente respinto da Silvano in uscita, poi ecco la grande occasione: Lovelli atterra Milanese, dal dischetto Zito trova la respinta di Silvano; il bomber non si scompone e dopo cinque minuti trova il pareggio su corner. Il Tiger Novi, che nella prima mezzora aveva ben impressionato, ora sembra in difficoltà, ecco alllora la doppietta del bomber biancorossoche ribalta punteggio e morale.

Nella ripresa il ritmo della gara cala, il Tiger Novi ci prova con Petrozzi di testa ma la palla termina sul fondo, Zito vuole portarsi a casa il pallone del match ma Silvano blocca il suo tiro; il Lerma controlla la gara e la chiude definitivamente con il colpo di testa di Luca Barletto su corner, ci potrebbe scappare il poker ma il tiro di Ciriello si stampa sul palo e Luca Barletto viene contrastato al tiro. L’ ultima azione della gara è di marca ospite, tiro di Todarello che Zimbalatti blocca comodamente, poi tutti in attesa per il risultato della Vignolese (1-1 con lo Stazzano) e vetta raggiunta per la seconda volta dopo quella del 7 novembre 2021; ora però occorre confermarsi, saranno tredici sfide senza appello.

IL DOPOGARA: “ CALMA, IL CAMMINO E’ LUNGO” – “LORO PIU’ BRAVI NELLE OCCASIONI”

Angelo Zito, con la doppietta di domenica, hà raggiunto le cinquanta marcature in due anni con il Lerma: “ Una partita difficile, era anche la prima del nuovo anno, siamo stati bravi a reagire dopo lo svantaggio, in cinque minuti abbiamo ribaltato la situazione”. Lo stesso Zito poi elogia il gruppo: “ Siamo tutti titolari, questa squadra hà potenzialità infinite, bravo Luca Barletto a chiudere l’ incontro, in settimana facciamo spesso questo schema”.

Mister Angelo Filinesi è soddisfatto di questa vittoria: “Siamo stati bravi a raddrizzare una partita che si era fatta difficile, il cammino però è ancora lungo, il bello comincia proprio adesso, un passo falso sarebbe poi complicato da ricucire”. Mister Filinesi poi commenta la gara di Milanese: “ Oggi era sottotono rispetto alle altre prestazioni ma rimane un giocatore di qualità come ce ne sono pochi in giro”. Mister Filinesi e il girone di ritorno: “ A Lobbi per confermarci ma secondo me la gara chiave per capire dove possiamo arrivare sarà quella contro il Fortuna Melior, lì è vietato sbagliare in assoluto”.

Passa Giacomo Bono, stremato dopo una gara grintosa: “ Nel primo tempo troppi errori sottoporta, dopo aver ribaltato lo 0-1 la gara è stata sotto controllo”.

Edoardo Milanese commenta così questo 3-1 finale: “ Primo tempo difficile, loro sono passati in vantaggio e hanno giocato a viso aperto, siamo stati bravi a reagire anche dopo l’ erorore di Zito dal dischetto, nella ripresa il ritmo è calato ma non abbiamo corso rischi”.

Per la Tiger Novi parla mister Marcello Baucia: “ Lerma piu’ bravo a sfruttare le occasioni, avevano anche piu’ fame di noi, resto comunque soddisfatto della prestazione dei ragazzi anche se usciamo con zero punti”.

GRAZIE AMICO: Chabane: a centrocampo comanda il gioco, hà classe e velocità di esecuzione.

IPSE DIXIT : “ Nel girone di ritorno saranno tutte finali, la promozione adesso come adesso dipense solo da noi stessi” (Zito, attaccante Lerma)

Lerma: Zimbalatti, Priano, Baiardi (Cartolari), Chabane, Ouhenna, Icardi (Mazzarello), Ciriello, Bono (Montobbio), Zito, Milanese (La Neve), A. Barletto ( L. Barletto)

Tiger Novi: Silvano, Lovelli, Asborno (Traverso), Petrozzi, F. Merlano (Dante) , Laudadio (Macri’), F. Merlano (Campi), Berretta, Cermelli, Todarello, Ciliberto (Montini)

arbitro: Ferretti di Novi Ligure

reti: 27 Todarello, 36, 41 Zito, 62 L. Barletto

note; ammoniti Zimbalatti, Todarello, Lovelli, al 31 Silvano para rigore a Zito, corner 7-3

IL PAGELLONE: CHABANE E’ UN FARO, OUHENNA SUL VELLUTO

Foto Andrea Icardi

Zimbalatti (6,5): non hà colpe sul gol, per il resto buone parate.

Priano (6,5): sa fare sia la fase difensiva che quella offensiva, qualche sbavatura in appoggio.

Baiardi (6) : buona prova del nuovo acquisto invernale, esce per un problema muscolare.

Chabane (7,5): è un incrocio tra il primo Zidane e Pogba; hà una visione di gioco, sa verticalizzare e contrasta bene gli avversari.

Ouhenna (7): rischia l’ ammonizione nel primo tempo, dalle sue parti comunque non si passa.

Icardi (6,5): un valido baluardo, qualche contrasto perso ma ci sta.

Ciriello (7): buona prova condita da un tiro tanto bello quanto sfortunato.

Bono (7): grinta a volontà per questo giocatore, a volte lo tradisce la frenesia.

Zito (8): cinquanta reti e vetta della classifica; dieci reti in otto gare, un bomber vero.

Milanese (6): il “professore”, forse distratto dalle voci di mercato, mette in vetrina classe ma poca concretezza; a Lobbi serve il miglior Milanese, la Francia può attendere.

A. Barletto (6): buona prova anche se non trova la via del gol.

Utilizzati: Cartolari (6,5); L. Barletto (6,5); Montobbio (6); La Neve (6); Mazzarello (sv)

classifica: Lerma 26 (campione d’ inverno); Vignolese 25, Fortuna Melior 24, Garbagna 22, Boys Calcio 20, J. Asca 19, Pizzeria Merella 18, Tiger Novi 16, Valmadonna 15, Lobbi 12, Stazzano 9, Don Bosco AL 8, Aurora Pontecurone 1

prossimo turno: 27- 2- 2022

J. Asca (19) – Garbagna (22) and : 2-1

Lobbi (12) – Lerma (26) and: 0-4

Boys Calcio (20) – Stazzano (9) and: 2-1

Fortuna Melior (24) – Tiger Novi (16) and: 2-2

Vignolese (25) – Valmadonna (15) and: 5-0

Aurora P. (1) – Pizzeria Merella (18) and: 0-2

riposa: Don Bosco AL (8)

L’ EDITORIALE : ADESSO TUTTO E’ POSSIBILE

di Mario Bertuccio

Foto Andrea Icardi

Finire il girone di andata in vetta è un onore (ed un onere) che non capita tutti gli anni; il Lerma ci è riuscito sia per meriti suoi che per demeriti altrui, vedi l ‘unico punto della Vignolese nelle ultime due giornate mentre prima i valborberini sembravano lanciati verso una promozione senza rivali.

Adesso però tutto è possibile; fa bene mister Filinesi a predicare calma ma questo Lerma mi ricorda la leggerezza, la spensieratezza e la sicurezza della Sampdoria del primo scudetto; l’ autostima aumenta gara dopo gara, risultato dopo risultato.

Avere uno come Zito, marcatore in ogni gara come un orologio svizzero, avere a centrocampo un trio formato da Chabane, Bono e Montobbio, avere in difesa Ouhenna ed in porta Zimbalatti, atleta evergreen da prendere come esempio, mette anche uno come Filinesi dalla parte dell’ ottimismo; si riparte da Lobbi, una trasferta sulla carta agevole ma che nasconde insidie psicologiche, e sarà proprio qui che lo stesso mister dovrà lavorare, per non perdere la vetta ed una storica promozione.

Un grande ringraziamento ad Andrea Icardi per le fotografie dell’incontro

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: