IL CONSIGLIO COMUNALE DI ACQUI TERME A FAVORE DEI LAVORATORI DEL COMPARTO TERMALE

Si è riunita nella giornata di ieri la Commissione Conisliare Terme ad Acqui Terme, a seguito del comunicato congiunto delle associazioni sindacali UILTuCS, Filcams e Fisascat Alessandria sul rischio di chiusura del Grand Hotel Nuove Terme.

Il Consiglio Comunale di Acqui Terme, a nome di tutta la cittadinanza, ha espresso piena solidarietà a tutti i lavoratori e le lavoratrici del comparto per la situazione molto preoccupante di incertezza. Il Consiglio Comunale chiede, alla proprietà di Terme di Acqui SpA, di fornire delle comunicazioni ufficiali sulle sue reali intenzioni e spiegare le motivazioni di questa grave decisione, che comporterebbe un’ulteriore riduzione del comparto termale, con gravi ripercussioni economiche e occupazionali per il territorio.

Le associazioni sindacali hanno invitato l’Amministrazione Comunale a porre in essere tutte le azioni di supporto a favore dei lavoratori e lavoratrici coinvolti, la Commissione Terme, nell’ambito dei suoi poteri, ha deciso di convocare delle audizioni con entrambe le parti ed i soggetti interessati, per un confronto urgente e costruttivo che persegua l’obiettivo di salvaguardare il futuro del territorio e del comparto termale.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: