CONFERMATO IL PRIMO BRANCO DI IBRIDI NATURALI CANE-LUPO NELL’ACQUESE

Un gruppo di ibridi naturali tra cani e lupi è stato avvistato nella zona dell’Acquese, la conferma è arrivata dopo i controlli dell’Ente di gestione delle Aree Protette dell’Appennino Piemontese dopo la segnalazione del Laboratorio per la Genetica della Conservazione dell’Ispra.

Il branco, formato da sei esemplari, è composta da un lupo maschio e da un ibrido femmina cane-lupo che, lo scorso anno, si sono riprodotti dando alla luce quattro cuccioli. Si tratta del primo branco di ibridi documentato ufficialmente nel Basso Piemonte, dopo alcune segnalazioni nella Val di Susa e nella Val d’Ossola.

Gli ibridi naturali sono molto vari dal punto di vista morfologico, in quanto l’aspetto può variare a seconda della maggiore somiglianza tra il genitore lupo e il genitore cane, nella maggior parte dei casi si tratta di animali di grosse dimensioni. Il comportamento di questi ibridi è invece simile in tutto e per tutto a quello dei lupi, anche se di solito, nei branchi, sono considerati di rango inferiore e cacciano in solitario. Nei confronti dell’uomo sono meno timorosi rispetto ai lupi e sono rarissimi i casi di aggressione preferendo la fuga.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: