LA 22°EDIZIONE DEL CROSS CITTA’ DI NOVI LIGURE NEL SEGNO DI GABRIELE ROSELLI E CLAUDIA MARCHISIA

Un grande successo del Cross Città di Novi Ligure, la manifestazione di cross indetta dalla Società Atletica Novese con il patrocinio dell’Associazione Nazionale Alpini e dalla Sezione di Novi Ligure dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport.

Dopo lo stop forzato dello scorso anno il Cross Città di Novi Ligure ha riannodato i fili della sua storia, con questa ventiduesima edizione, tantissimi atleti sono tornati a calcare i prati che fanno da contorno alla pista dello stadio Costante Girardengo. La gara ricordava Michele e Corino Giacomazzi ed è nata grazie all’aiuto indispensabile dell’Associazione Nazionale Alpini e dal gruppo dell’Unione Veterani dello Sport della sezione di Novi Ligure.

Il clima della giornata è stato molto favorevole ed ha facilitato il compito degli atleti che hanno scelto di partecipare, facendo registrare delle prove atletiche di buon profilo in un livello tecnico generale più che apprezzabile.

La gara ha preso il via alle ore 9 e 30 con il percorso di 3,6 chilometri riservato alle categorie Allieve, SF60 e over, SM70 e over. La gara ha visto un bell’assolo dell’ovadese Nicole Campora, che ha preceduto una straordinaria Susanna Scaramucci dei Maratoneti Genovesi, che ha dominato tra le atlete over 60. Tra gli uomini successo dell’astigiano Nicola Lazzaro. La seconda serie, con il percorso di 4,8 chilometri, vedeva impegnate le altre categorie femminili, con Claudia Marchisia che ha scritto il proprio nome nell’albo d’oro precedendo nettamente Paola Zani del Running Oltrepò e Bianca Iuga dell’Atletica Novese che, allo sprint, ha avuto ragione della compagna di squadra Teresa Repetto. Nella stessa serie erano impegnati gli Allievi, con Marco Santini dell’Altetica Alessandria che ha preceduto Gabriele De Vita dell’Arcobaleno Savona e Mirco Pordenon dell’Atletica Serravallese.

La terza serie, dedicata alle categorie maschili SM60 e SM65 ha visto la vittoria per distacco di Rocco Longo dell’Atletica Novese, con tre atleti a giocarsi il podio e la volata finale, che ha fatto registrare il successo di Giovanni Zuffo del Runners Loano su Armando Greco dell’Altetica Novese e Dario Amateis del Valchiese. Tra gli atleti della Categoria SM65 si è imposto Mario Mieres Pereira del Vittorio Alfieri davanti a Marcello Sorbara del Borgaretto75 e Roberto Balostro dei Maratoneti Genovesi.

Nella quarta batteria, con un percorso di 6 chilometri, hanno gareggiato gli atleti delle categorie SM45, SM 50 e SM55, con un bel successo di Roberto Catalano del Borgaretto75, che ha preceduto nettamente Andrea Giorgianni del Delta e Diego Scabbio dell’Atletica Novese. Tra i cinquantenni il più veloce è stato Achille Faranda del Brancaleone, mentre nella SM55 si è imposto Gianfranco Poggi.

La hit finale del 6 chilometri, tutto dedicato ai più giovani, con una gara dominata dalla grande prova di Gabriele Roselli, che ha messo il sigillo della vittoria proprio nella gara di casa, a compimento di un periodo di verve agonistica davvero straordinaria. La risoluzione della sfida, poco dopo il passaggio di metà gara, con l’allungo decisivo nei confronti del compagno di squadra Valerio Ottoboni che, a sua volta, ha staccato Nicholas Bouchard dell’Atletica Saluzzo, quarta posizione per Enrico Ponta dell’Atletica Novese che ha precedeuto Leandro Demetri dell’Atletica Alessandria. Il primo atleta della Categoria SM40 è stato Alex Zulian della Vittorio Alfieri piazzatosi in ottava posizione.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: