TROPPI CINGHIALI, CACCIA PROROGATA FINO ALLA FINE DEL MESE

Sono troppi i cinghiali presenti sul territorio della Liguria, come più volte denunciato dalle associazioni agricole, per questo la Regione ha deciso di prorogare la caccia ai cinghiali fino al 31 gennaio.

La caccia agli ungulati proseguirà per tutto il mese di gennaio, in modo da consentire il raggiungimento dei contingenti di abbattimento fissati dalla Commissione Tecnica Faunistica. Negli ultimi anni il numero di esemplari abbattuti è continuamente calato, a causa del fatto che i cacciatori sono calati di numero, a causa del costo del tesserino venatorio e dell’età avanzata di molti cacciatori.

La stagione venatoria, che si era aperta alla fine di settembre e che si sarebbe dovuta concludere con la fine dell’anno, proseguirà quindi un altro mese, in modo da far raggiungere i contingenti previsti.

Tuttavia, secondo alcuni studi, non sarebbe solo il calo del numero di cacciatori la causa del mancato raggiungimento del numero di abbattimenti, ma il fatto che i cinghiali si stanno spostando sempre di più verso gli ambiti urbani, alla ricerca di cibo avanzato.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: