L’EX MUNICIPIO DI CAMPOMORONE INTITOLATO ALLO STORICO SINDACO GIOVANNI MARIO PARODI

Giovanni Mario Parodi, storico Sindaco di Campomorone nei difficili anni del Dopoguerra e della ricostruzione, è rimasto, a distanza di tanti anni dalla sua scomparsa, ancora oggi nel cuore di molti concittadini. A lui è stato dedicato un libro, che ne ripercorre la vita e, soprattutto a lui sarà intitolato un importante edificio cittadino.

Il libro, pubblicato da Edizioni Internos di Chiavari, è uscito nel febbraio del 2020, ma, a causa dell’emergenza sanitaria dello scorso anno, è stato presentato al pubblico solamente lo scorso 23 ottobre in occasione della presentazione ufficiale, nello spazio polifunzionale del Cabannun, introdotto da Angelo Valcarenghi, presidente della Galleria d’Arte Il Crocicchio e dal professor Silvio Ferrari, accademico e intellettuale genovese.

La presentazione dello scorso ottobre ha visto l’introduzione ufficiale da parte del Sindaco di Campomorone, Giancarlo Campora, che ha promosso e voluto la stesura del libro. Angelo Valcarenghi, ringraziando Emma Rosa Parodi e l’Amministrazione Comunale di Campomorone, ha ricordato di quanto sia tributario moralmente, ideologicamente e umanamente a Giovanni Mario Parodi.

Il Sindaco Giancarlo Campora ha fatto sapere che, l’intero Consiglio Comunale di Campomorone ha deciso di intitolare l’edificio che ospita il Centro Sociale Comunale e che, per molti anni, è stata la sede del Comune, a Giovanni Mario Parodi, una decisione meritoria e un meritato riconoscimento per un Sindaco molto importante per il centro della Val Polcevera.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: