CON LA “TEMPESTA DELL’IMMACOLATA” ARRIVANO FREDDO E NEVE ANCHE A QUOTE BASSE

Il giorno dell’Immacolata che, per tradizione, da il via al periodo delle Feste di Natale, si preannuncia quest’anno all’insegna del freddo e del maltempo per quella che è stata subito battezzata come la “Tempesta dell’Immacolata”.

L’ondata di bassa pressione, con aria oceanica proveniente dalle Isole Britanniche porterà infatti alle nostre latitudini un’ondata di maltempo, con peggioramento generale rispetto a queste giornate fredde ma serene, ci sarà neve a quote basse, probabilmente anche in pianura mentre sulle coste ci saranno precipitazioni intense e raffiche di vento.

La giornata di domani si caratterizzerà al mattino per gelate nelle zone di montagna e di collina, con peggioramento ovunque a partire dal pomeriggio, con aumento delle nubi e probabili prime piogge in serata. Nella giornata di mercoledì invece ci saranno nevicate a quote basse, in particolare nel Piemonte Occidentale e nell’Entroterra Ligure, mentre verso il mare piogge intense. Giovedì deciso miglioramento ma freddo intenso, con gelate mattutine anche a quote basse e temperature invernali, con massime che andranno dai 3 gradi della pianura agli 8 della costa, con venti molto forti da Ovest nelle zone di montagna e da Nord Ovest sulle coste.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: