AD ACQUI TERME I DEHORS PER BAR E RISTORANTI GRATUITI FINO ALLA FINE DELL’ANNO

Il Comune di Acqui Terme viene incontro agli esercizi quali bar, ristoranti, sale da thè e caffè che hanno un dehors esterno autorizzato per l’anno in corso.

Questi esercizi di somministrazione di alimenti e bevande potranno, senza nessuna comunicazione di proroga al Comune di Acqui Terme, continuare a mantenere l’occupazione degli stessi spazi, alle stesse condizioni e gratuitamente fino alla fine dell’anno.

La decisione del Comune di Acqui Terme è stata presa per venire incontro alla categoria, duramente colpita lo scorso anno dalle continue chiusure, con un calo notevole del fatturato.

Per l’anno prossimo invece, sarà necessario richiedere con 30 giorni di anticipo, l’autorizzazione all’occupazione del suolo pubblico e, fatte salve delle eventuali nuove norme da parte del Governo, sarà obbligatorio il pagamento del canone. Il pagamento sarà obbligatorio, con decorrenza dal 1°gennaio, anche per i dehors già autorizzati per l’anno prossimo.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: