L’ALBISSOLESE PIETRO GRANDIS HA PORTATO IN ALTO I COLORI DELLA LIGURIA AI CAMPIONATI ASSOLUTI DI COMPLETO

Successo dell’equitazione ligure in occasione dei Campionati di Completo Assoluti che si sono svolti la scorsa settimana a Montelibretti, nei Castelli Romani, presso il Centro Militare di Equitazione. A portare in alto i colori liguri è stato l’albissolese Pietro Grandis.

Il cavaliere albissolese, 27 anni, che dal 2015 vive e lavora in Germania, nelle scuderie di Michael Jung, uno dei più grandi campioni mondiali dell’equitazione odierna, vincitore di tre ori e un argento olimpico, due ori e un argento mondiale e sei ori e un bronzo europeo. Nelle scuderie del pluricampione, Pietro Grandis, ormai non più solo una giovane promessa ma un nome più che noto nel panorama del Completo Internazionale, continua con grande orgoglio a vestire i colori della sua regione.

Grazie a questo giovane ma consolidato ed esperto cavaliere, la Liguria ha conquistato la prima posizione nel CCI3, nel binomio con Fortune III, Pietro Grandis, non contento della sua impresa, si è concesso il lusso di salire sul secondo gradino del podio nella gara internazionale, che ha visto la presenza di nomi di rilievo a livello mondiale, in binomio con Highlighter.

La FISE Liguria si complimenta con Pietro Grandis, esempio di un atleta che, rincorrendo la sua grande passione, ne ha fatto un lavoro faticoso, partendo dalla gavetta e guadagnandosi la stima e la fiducia di un grandissimo campione internazionale come Michael Jung, che ha vinto innumerevoli gare e che gli affida i suoi cavalli più giovani ma anche quelli più esperti.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: