IL BRACHETTO D’ACQUI DOCG HA RIPERCORSO LA SPEDIZIONE DEI “MILLE” DI GARIBALDI

Un viaggio dalla Liguria alla Sicilia ripercorrendo la storica Spedizione dei Mille di Garibaldi, evento cruciale del Risorgimento, questa volta compiuto… dal vino e dalle eccellenze gastronomiche del Monferrato!

L’Associazione dei Comuni del Brachetto d’Acqui ha sponsorizzato, con bottiglie, magliette e cappellini e la vignetta realizzata appositamente da Roberto Gianotti, il raid 160° Unità d’Italia a cura dell’Associazione Sea Adventure, che commemora, oltre ai 160 anni dell’unificazione, il 1600° anniversario dalla fondazione di Venezia.

Il Brachetto d’Acqui Docg è uno dei protagonisti dell’avventura, che è iniziata con un gommone Honda nell’odierno quartiere (all’epoca Comune autonomo) di Quarto a Genova dove, centosessanta anni fa, avvenne la partenza dei “Mille” di Garibaldi imbarcati a bordo di due piroscafi.

Dopo aver raggiunto Marsala, meta dello sbarco dei Mille, il percorso è proseguito costeggiando il nord della Sicilia, facendo tappa a Villa San Giovanni fino a raggiungere Crotone, per poi proseguire verso Valona in Albania, attraversare le coste del Montenegro e della Croazia, raggiungere Trieste ed arrivare alla tappa conclusiva di Venezia.

Ogni tappa di questo raid è stata un vero e proprio incontro, per tutti gli armatori dei gommoni, con i sapori del Monferrato. L’Associazione dei Comuni del Brachetto d’Acqui ringrazia per l’impresa Lizea Sas, Non Solo Stampa, Roberto Giannotti e Giovanni Bracco che hanno permesso la realizzazione di questa attività di promozione.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: